310 CONDIVISIONI

Donnarumma regala un gol al Monaco con una papera incomprensibile: sbaglia con i piedi, poi si scusa

Donnarumma in PSG-Monaco si è reso protagonista di un grave errore con i piedi che ha di fatto regalato il gol agli avversari con Minamino che ne ha approfittato.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Marco Beltrami
310 CONDIVISIONI
Immagine

Gigio Donnarumma protagonista in negativo nella partita tra il PSG e il Monaco. Il portiere italiano ha commesso un grave errore, che di fatto ha regalato il gol a Minamino. L'ex estremo difensore del Milan in particolare nel tentativo di rilanciare ha passato la sfera all'attaccante del Monaco che non ha sbagliato. Fortunatamente per lui poi il Paris ha vinto 5-2.

Una serata da dimenticare dunque per Donnarumma, in una delle partite più importanti di questa prima parte della stagione sia per la storia dei due club blasonati che per la classifica attuale. Si è complicato i piani da solo Gigio che dopo aver ricevuto un pallone da Skriniar ha cinchischiato un po' troppo con i piedi. Il portiere del PSG ha fatto sì che un avversario si facesse sotto e solo tardivamente ha provato a liberarsi della sfera. Il risultato è stato disastroso visto che in preda alla fretta Donnarumma è stato molto impreciso, centrando in pieno Minamino.

(in aggiornamento)

Il giapponese è riuscito in qualche modo a controllare il pallone e poi con freddezza ha battuto Donnarumma regalando al Monaco il momentaneo 1-1. Festa grande e inaspettata per gli ospiti che hanno avuto il merito di credere nel pressing sul portiere, disperazione e stupore per i padroni di casa. Increduli i calciatori, con Donnarumma che è rimasto qualche secondo sdraiato a terra, con le mani sul volto. L'estremo difensore della Nazionale si è reso conto della gravità della sua papera. Inspiegabile visto che aveva tutto il tempo per gestire meglio la situazione.

Un errore che alimenterà il dibattito ancora una volta sulle doti con i piedi di Donnarumma, non all'altezza sulle sue qualità tra i pali. Sicuramente il portiere ripenserà molto a quanto accaduto visto che già in campo non ha perso tempo poi per scusarsi non solo con i compagni, ma anche con i tifosi. Come? Alzando le braccia e assumendosi subito la responsabilità della gaffe che ha permesso ai biancorossi di ritrovare fiducia. E sui social c'è chi ha postato anche altri video per ricordare tutti gli altri errori del portiere, soprattutto con i piedi.

310 CONDIVISIONI
Il Salisburgo segna un gol lampo dopo 6 secondi dal fischio d'inizio: clamorosa papera del portiere
Il Salisburgo segna un gol lampo dopo 6 secondi dal fischio d'inizio: clamorosa papera del portiere
Il pomeriggio di Serie A non regala nessun gol: l'Udinese non passa contro il Monza, frena anche il Genoa
Il pomeriggio di Serie A non regala nessun gol: l'Udinese non passa contro il Monza, frena anche il Genoa
Disastro Juve, l'Udinese passa allo Stadium e fa un regalo all'Inter: basta un gol di Giannetti
Disastro Juve, l'Udinese passa allo Stadium e fa un regalo all'Inter: basta un gol di Giannetti
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni