119 CONDIVISIONI

Derby Milan-Inter, la coreografia con Sant’Ambrogio che schiaccia il Biscione

Prima dell’inizio del derby di Milano le tifoserie hanno dato spettacolo esponendo le rispettive coreografie. I tifosi del Milan hanno scelto Sant’Ambrogio, il patrono della città, e lo si vede mentre schiaccia il ‘Biscione’, il simbolo dell’Inter. Quelli dell’Inter hanno risposto con lo striscione: “Nessuno ci batte”. Le due squadre si sono unite prima della partita nella lotta al razzismo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Morra
119 CONDIVISIONI

Quando si gioca un derby c'è sempre grande curiosità per le coreografie delle due tifoserie, che ogni volta creano qualcosa di unico. Ci si prepara per mesi, poi si apre il sipario proprio pochi secondi prima del fischio d'inizio e c'è sempre grande stupore. Prima del derby Milan-Inter la curva del Milan ha chiamato in causa Sant'Ambrogio che è stato ritratto mentre schiaccia il ‘Biscione', simbolo dell'Inter.

Immagine

Le coreografie delle curve del Milan e dell'Inter

Il cuore del tifo rossonero ha acceso lo spettacolo con una coreografia imponente, enorme lo striscione che ha coperto i tre anelli della Sud. Sull'infinito striscione si vede Sant'Ambrogio, il patrono di Milano, che schiaccia il ‘Biscione' il simbolo dell'Inter e sulle bande laterali è stato scritto: "La leggenda narra una storia frutto di fantasia e immaginazione ma la realtà insegna che anche il patrono è caduto in tentazione". La curva dell'Inter ha risposto con lo striscione: "E mai nessuno ci fermerà", con la scritta 1969 nel secondo anello formato da bandierine colorate.

Milan e Inter unite contro il razzismo

Il Milan e l'Inter si sono unite una splendida iniziativa contro il razzismo. Il là lo ha detto il club rossonero, quello nerazzurro si è subito unito. Prima della partita è stato dedicato ampio spazio a questa piaga che purtroppo fa parte della società moderna. E qualche secondo prima del calcio d'inizio tutti i calciatori si sono abbracciati e hanno posato con davanti uno striscione in cui era scritto: "Derby against racism". Il derby contro il razzismo. Purtroppo entrambe le squadre hanno avuto giocatori che proprio recentemente sono stati vittime di offese e insulti razzisti, è toccato a Kessié, domenica scorsa a Verona, e a Lukaku, bersagliato a Cagliari in un match della seconda giornata di campionato.

119 CONDIVISIONI
Inter-Juventus dove vederla in TV e streaming: le formazioni ufficiali del derby d'Italia
Inter-Juventus dove vederla in TV e streaming: le formazioni ufficiali del derby d'Italia
La tabella dei tifosi dell'Inter per vincere lo Scudetto nel derby col Milan: perché è possibile
La tabella dei tifosi dell'Inter per vincere lo Scudetto nel derby col Milan: perché è possibile
Kanye West tifoso dell'Inter a San Siro, la reazione del Milan in un video: è una presa in giro
Kanye West tifoso dell'Inter a San Siro, la reazione del Milan in un video: è una presa in giro
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni