Alex Del Piero oltre a essere stato un grandissimo campione, una leggenda del calcio mondiale, non solo della Juventus, è un campione anche nella vita vera. Esempio di sportività, l'ex numero 10 della Juventus ha voluto dare un contributo a una ONG californiana e ha aiutato in prima persona una serie di persone in difficoltà, famiglie indigenti o senzatetto di Los Angeles,1 dove Del Piero vive da qualche anno.

Del Piero consegna pasti a Los Angeles

L'ex numero 10 della Juventus, che aveva aperto un ristorante a Milano, un paio d'anni fa ha avviato un'attività imprenditoriale in California dove ha aperto N.10 un ristorante-pizzeria. Del Piero ha deciso di mettersi a disposizione della ONG St.Joseph Center, che si occupa di aiutare senzatetto e famiglie in serie difficoltà economiche, e ha fornito diversi pasti, preparati dalle cucine del suo ristorante, alla ONG. E lo stesso Del Piero, come ha documentato su Instagram. L'ex fenomenale numero 10 ha deciso di consegnare quegli stessi pasti, insieme agli altri volontari dell'organizzazione, a chi aveva bisogno di aiuto.

Un onore portare sorrisi e pasti caldi a chi ne ha più bisogno

Le immagini di quelle consegne, fatte in più giornate, l'ex calciatore le ha pubblicate sul suo profilo Instagram e a corredo di quella carrellata di foto ha aggiunto una citazione di Coretta Scott, la moglie di Martin Luther King: "La grandezza di una comunità si misura in base alle azioni compassionevoli dei suoi membri". E poi ha aggiunto:  "È un onore portare sorrisi e pasti caldi dove ce n'è più bisogno. Qui a Los Angeles, il St. Joseph Center lavora duramente per aiutare chi non ha una casa e chi è in difficoltà". Bravo Del Piero e speriamo che l'esempio del campione del mondo 2006 sia imitato, presto, da altri grandi atleti, di ieri o di oggi.