31 CONDIVISIONI

De Gea rifiuta l’offerta dell’Al Nassr di Cristiano Ronaldo: la moglie ha bloccato la trattativa

De Gea rifiuta l’offerta dell’Al Nassr di Cristiano Ronaldo: la moglie ha bloccato la trattativa, non vuole andare a vivere in Arabia Saudita.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Vito Lamorte
31 CONDIVISIONI
Immagine

Davide de Gea non ha una squadra dalla scorsa estate, ovvero da quando ha lasciato il Manchester United dopo 12 anni. Nei giorni scorsi per il portiere spagnolo si è parlato della possibilità di volare in Arabia Saudita per unirsi a Cristiano Ronaldo con l'Al-Nassr ma la trattativa è stata bloccata subito.

L'ipotesi di unirsi con l'ex compagno di squadra del Manchester United poteva anche allettare il 33enne, che è stato accostato a diversi club dalla scorsa estate ma non è mai arrivato il passo decisivo: si era parlato della possibilità che tornasse a giocare con l'Eldense, squadra di Segunda División spagnola, ma poi si era scoperto che, in realtà, il portiere avrebbe intenzione di acquistare delle quote del club per diventarne proprietario.

Immagine

Sicuramente gli interessamenti maggiori, però, sono stati proprio quelli della Saudi Pro League, ma de Gea ha rifiutato un'enorme offerta contrattuale da parte dell'Al Nassr: la proposta fatta era di circa 500.000 euro a settimana da parte del club saudita, ma il portiere spagnolo avrebbe rispedito tutto al mittente.

Motivo? La moglie, Edurne Garcia Almagro, non sarebbe interessata a trasferirsi in Arabia Saudita e per questo motivo de Gea avrebbe declinato l'offerta. L'ipotesi più praticabile sembra essere quelle che porta negli Stati Uniti, visto che l'Inter Miami di Messi sarebbe alla ricerca di un portiere e un trasferimento negli USA sarebbe visto con occhio diverso anche dalla moglie.

Immagine

Nella rosa dell'Inter Miami, inoltre, ci sono ex compagni di nazionale come Jordi Alba e Sergio Busquets.

Oltre alla possibilità oltre oceano, nei mesi scorsi erano circolate anche voci secondo cui David de Gea sarebbe tornato a vestire la maglia dello United come riserva di André Onana, che dovrebbe partecipare alla Coppa d'Africa con il Camerun all'inizio del prossimo anno (dal 13 gennaio all'11 febbraio): il club inglese ha acquistato Altay Bayindir dal Fenerbahce per 4,3 milioni di sterline in estate e ha ancora Tom Heaton in rosa ma Erik ten Hag avrebbe provato più di un approccio con il portiere spagnolo per riportarlo all'Old Trafford.

Come andrà a finire? Al momento è difficile da capire ma l'unica cosa certa è che de Gea non volerà in Arabia Saudita. Almeno per ora.

31 CONDIVISIONI
Al Nassr ai quarti della Champions asiatica, sempre nel segno di Ronaldo: gol e MVP del match
Al Nassr ai quarti della Champions asiatica, sempre nel segno di Ronaldo: gol e MVP del match
The Undertaker apre la partita di Cristiano Ronaldo in Arabia Saudita: lo spettacolo è tetro
The Undertaker apre la partita di Cristiano Ronaldo in Arabia Saudita: lo spettacolo è tetro
Cristiano Ronaldo diventa uno zimbello sui social per i suoi tentativi di dribbling: tutti falliti
Cristiano Ronaldo diventa uno zimbello sui social per i suoi tentativi di dribbling: tutti falliti
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni