162 CONDIVISIONI
8 Ottobre 2021
11:14

Cuadrado nella bufera dopo il colpo proibito a Viña: “Una barbarie”

L’esterno della Juventus ha evitato il cartellino rosso grazie al mancato intervento del Var. In Sudamerica è scoppiata la polemica per l’episodio avvenuto nel secondo di Uruguay-Colombia, partita decisiva per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Cuadrado e Viña si ritroveranno uno di fronte all’altro nel big-match di Serie A tra Juventus e Roma in programma tra poco più di una settimana.
A cura di Andrea Lucia
162 CONDIVISIONI

A poco più di una settimana dal big-match di campionato tra Juventus e Roma un episodio ha fatto già salire la tensione. Protagonisti Cuadrado e Viña, due che saranno uno di fronte all'altro anche domenica 17 ottobre all'Allianz Stadium di Torino. Nel corso del secondo tempo di Uruguay-Colombia, partita valida per le qualificazioni al Mondiale di Qatar 2022, l'esterno bianconero ha rifilato una gomitata in faccia al terzino giallorosso. Viña si è subito messo le mani sul volto, mentre Cuadrado ha continuato a giocare, salvo poi cadere a terra dopo un tackle di un avversario. L'arbitro ha estratto solo il cartellino giallo nei confronti del colombiano e il Var non è intervenuto confermando la valutazione del direttore di gara, il venezuelano Valenzuela. Le polemiche, inevitabilmente, sono scoppiate dentro e fuori dal campo.

Il mancato cartellino rosso, che avrebbe potuto cambiare le sorti della partita, ha scatenato il dibattito in Sudamerica. Martin Charquero, un noto giornalista uruguayano, ha messo sotto accusa la valutazione dell'arbitro, definendo l'episodio una "barbarie". Preso di mira anche Cuadrado, che non è nuovo a questo tipo di comportamenti sul terreno di gioco. Proprio pochi giorni il tifoso vip nerazzurro Francesco Facchinetti lo ha attaccato durante l’ultima puntata di Tiki Taka: "È un gran giocatore ma dovrebbero dargli 27 giornate di squalifica. È insopportabile, sembra la Cagnotto per come si tuffa". La prestazione dei due calciatori è stata comunque positiva e i due club di appartenenza saranno in ogni caso soddisfatti che entrambi non abbiano subito alcun tipo di infortunio in vista del rientro in Italia.

L'incontro andato in scena a Montevideo era particolarmente delicato visto che entrambe le nazionali sono in corsa per un posto ai prossimi Mondiali in Qatar. L'Uruguay occupa la quarta posizione in classifica, l'ultima disponibile per l'accesso diretto, e la Colombia insegue a due lunghezze di distanza. Il pareggio finale a reti bianche non ha cambiato le gerarchie ma adesso entrambe le squadre saranno chiamate a due impegni molto complicati. La Celeste di Tabarez affronterà l'Argentina nella notte tra domenica e lunedì, i Cafeteros ospiteranno sabato sera la capolista Brasile, già qualificata.

162 CONDIVISIONI
Cuadrado vola dopo un contrasto, Caprari non ci sta: “Alzati”. E fa la sua imitazione
Cuadrado vola dopo un contrasto, Caprari non ci sta: “Alzati”. E fa la sua imitazione
Cuadrado salva la Juventus al 90': 1-0 contro la Fiorentina ridotta in 10
Cuadrado salva la Juventus al 90': 1-0 contro la Fiorentina ridotta in 10
Cuadrado svergogna Neymar, lo accusa di essere un simulatore davanti a tutti: "Mentiroso!"
Cuadrado svergogna Neymar, lo accusa di essere un simulatore davanti a tutti: "Mentiroso!"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni