9 Settembre 2021
18:36

Cristiano Ronaldo all’Old Trafford, il messaggio da pelle d’oca ai tifosi

Ritorno all’Old Trafford per Cristiano Ronaldo con la maglia numero 7 del Manchester United. In attesa dell’esordio nel suo nuovo corso con i Red Devils, il portoghese ha “riassaggiato” l’erba del teatro dei sogni, dove ha già scritto pagine di storia del calcio importanti.
A cura di Marco Beltrami

"Sono a casa". Cristiano Ronaldo è tornato all'Old Trafford, ed è pronto ad iniziare la sua seconda avventura al Manchester United. Il club inglese che ha riabbracciato il portoghese dopo l'addio alla Juventus, ha pubblicato sui suoi canali, le immagini di CR7 nel "teatro dei sogni". Un video che ha subito scatenato l'entusiasmo dei tifosi, per ora sui social, visto che l'impianto era completamente vuoto. Ed è partito il conto alla rovescia per l'esordio stagionale del prestigioso neoacquisto.

Prima imbocca il tunnel che proviene degli spogliatoi, e poi passo dopo passo raggiunge il terreno di gioco. Un compiaciuto Cristiano Ronaldo fa pochi passi sul manto erboso, guardando gli spalti deserti e poi allarga le braccia per prendersi la scena, mentre il coro dei tifosi aggiunto ad arte per aumentare l'appeal del video, si spegne. Così il Manchester United ha celebrato il ritorno del portoghese,  con tanto di numero 7 ritrovato sulle spalle nell'Old Trafford, quello stadio a cui lui appartiene come recita la didascalia di accompagnamento studiata dal club. Come se non bastasse poi, il centravanti ha inviato un messaggio a tutti i tifosi: "Sono a casa", con il club che ha cinguettato "Pelle d'oca"

Pioggia di commenti da parte di tifosi e fan di Ronaldo che ora non aspettano altro se non il suo ritorno in campo in una gara ufficiale, la prima del suo nuovo corso con la maglia dei Red Devils. L'occasione buona potrebbe essere la prossima sfida della squadra di Solskjaer in Premier League, contro il Newcastle proprio all'Old Trafford. Difficile ipotizzare, anche alla luce del suo recente ritorno dagli impegni in nazionale, una sua partenza dal 1′. Per vederlo titolare con la nuova maglia invece il momento giusto potrebbe essere martedì 14 in occasione del match di Champions contro lo Young Boys.

La critica all'atteggiamento di Cristiano Ronaldo: "Solskjaer deve parlargli, non può fare così"
La critica all'atteggiamento di Cristiano Ronaldo: "Solskjaer deve parlargli, non può fare così"
"Vieni a tirare tu": Martinez provoca Cristiano Ronaldo e balla in faccia ai tifosi dello United
"Vieni a tirare tu": Martinez provoca Cristiano Ronaldo e balla in faccia ai tifosi dello United
Il trasferimento di Cristiano Ronaldo al Manchester United è stato fatto in giardino
Il trasferimento di Cristiano Ronaldo al Manchester United è stato fatto in giardino
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni