145 CONDIVISIONI

Cosa è successo alla Ferrari di Leclerc nel GP del Brasile, mistero in diretta: “Posso dirlo?”

Leclerc ha spiegato cosa è successo alla sua Ferrari finita a muro nel giro di formazione del GP Brasile di F1 senza però poter entrare nei dettagli.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Marco Beltrami
145 CONDIVISIONI
Immagine

Charles Leclerc a sorpresa da protagonista a spettatore del GP Brasile di F1. La sua Ferrari è finita clamorosamente a muro nel giro di formazione che precede la gara. Un epilogo incredibilmente sfortunato per il pilota monegasco che alla luce dei danni rimediati dalla Rossa non ha potuto più riprendere il suo posto in griglia. Ma cosa è successo alla Ferrari di Leclerc? Qual è la causa di questo pazzesco incidente?

Dietro il tutto un guasto alla macchina e non un errore individuale. Che qualcosa fosse andato storto, si è capito già dal team radio di Leclerc che al suo box ha spiegato di aver perso l'impianto idraulico, prima di lasciarsi andare alla totale disperazione ("Perché ca..o sono così sfortunato"). Potrebbe essere questo dunque che ha causato prima il problema al volante, e poi il successivo blocco delle ruote che lo ha fatto finire in testacoda contro il muretto. Sicuramente serviranno indagini più approfondite, a giudicare da quanto accaduto già nell'intervista rilasciata poi da Leclerc a Sky.

Il monegasco infatti in diretta ha chiesto all'addetto stampa della Ferrari se potesse entrare nei dettagli dell'incidente, ricevendo come risposta un no. Probabilmente era ancora troppo presto per accertare completamente quanto accaduto, come confermato poi dallo stesso pilota: "Un problema che non so neanche. Non posso dire quello che è successo".

Quello che ha potuto fare comunque è stato ripetere quanto già spiegato nel team radio: "Ho perso l'idraulica del volante prima e le ruote posteriori si sono bloccate da sole. Per una sicurezza del motore". Insomma nessuna colpa per il pilota, molto deluso per quanto accaduto senza che lui potesse fare nulla: "Io oggi non potevo fare niente. Mi sono arrabbiato e sono dispiaciuto perché dopo il week-end c'era tutto per fare bene e invece dopo tre curve torno a casa. Quest'anno non è stato l'anno in cui sono stato più fortunato, forse un viaggio a Lourdes mi aiuterà. Quando mi rimetto il caso tutti possono contare su di me al 150%".

145 CONDIVISIONI
Red Bull subito dominante nei test F1, niente miracoli per la Ferrari SF-24: cosa è successo
Red Bull subito dominante nei test F1, niente miracoli per la Ferrari SF-24: cosa è successo
Leclerc accerchiato dai tifosi nel paddock in Bahrain: la reazione del pilota Ferrari spiazza tutti
Leclerc accerchiato dai tifosi nel paddock in Bahrain: la reazione del pilota Ferrari spiazza tutti
L'assordante silenzio della Ferrari sul contratto di Sainz diventa un mistero: cosa c'è dietro
L'assordante silenzio della Ferrari sul contratto di Sainz diventa un mistero: cosa c'è dietro
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views