6 Luglio 2022
17:10

Controllo e gol in rovesciata da posizione impossibile: Everaldo si candida al Puskás Award 2022

Everaldo ha segnato un gol bellissimo in rovesciata da posizione impossibile: l’attaccante brasiliano dei Kashima Antlers ha firmato la sua candidatura per la rete più bella del 2022.
A cura di Vito Lamorte

Ci sono dei gol che restano nella memoria collettiva più di altri, anche se non li ha segnati il proprio idolo o la squadra del cuore. Rimangono per molto tempo come punti di riferimento per una specificità o per un dettaglio che non viene riscontrato in nessun altro gesto simile, tanto da diventare dei termini di paragone. Ecco, l'ultimo gol che ha realizzato Everaldo lo sarà per molto tempo. Per gli appassionati di calcio asiatico, e non.

L'attaccante brasiliano dei Kashima Antlers ha evitato la sconfitta alla sua squadra al 43′ della ripresa che non una rete che difficilmente dimenticherà. L'ex attaccante della Chapecoense si è messo in luce con una splendida rovesciata che ha permesso alla sua squadra di trovare il pareggio per 3-3 con il Cerezo Osaka ma, dopo aver visto il gesto tecnico, nessuno ha pensato più al risultato.

Mancavano pochissimo alla fine della gara al Kashima Stadium e la squadra di casa era sotto 3-2. Il calciatore brasiliano, che non era partito tra i titolari, ha fiutato l'occasione e si è mosso da vero predatore d'area di rigore. L'epilogo, però, è stato assolutamente da cineteca. Un lungo lancio della difesa ha scavalcato tutta la parte centrale del campo ed è caduto al limite dell'area di rigore della squadra di Osaka dopo la sponda di un calciatore degli Antlers: su quel pallone si è fiondato Everaldo che ha controllato la palla con la coscia e con il piede destro, decentrandosi sulla zona sinistra dell'area.

L'attaccante brasiliano ha effettuato un palleggio e poi si è esibito in una rovesciata straordinaria dal punto di vista estetico e tecnico. Everaldo è riuscito a coordinarsi pur non essendo esattamente nella direzione della porta e la sua conclusione è terminata in rete dopo aver toccato prima il palo. Il portiere ha seguito con gli occhi la traiettoria e mai si sarebbe aspettato un finale del genere.

La stessa incertezza si può riscontrare anche nell'esultanza dei tifosi di casa, che restano increduli prima di scatenare tutta la loro gioia per quanto appena visto. La palla ha preso un ‘giro' che nessuno si aspettava e ha terminato la sua corsa in rete in modo tale che nessuno potesse intervenire. Un gol che sarà sicuramente finirà nella lista dei più belli dell'anno 2022. Abbiamo già un candidato per il Puskás Award? Probabilmente sì.

La rovesciata di Messi è stata splendida, ma in Francia c'è chi ha segnato un gol molto più bello
La rovesciata di Messi è stata splendida, ma in Francia c'è chi ha segnato un gol molto più bello
Si chiama Alessia Russo, non è italiana e ha segnato il gol dell'anno: un colpo di genio
Si chiama Alessia Russo, non è italiana e ha segnato il gol dell'anno: un colpo di genio
Cr7 a colloquio con il Manchester United e una nuova indiscrezione lo porta in Portogallo
Cr7 a colloquio con il Manchester United e una nuova indiscrezione lo porta in Portogallo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni