1.127 CONDIVISIONI
11 Febbraio 2021
11:07

Conte-Agnelli, l’arbitro Mariani non ha visto niente: il Giudice Sportivo non prende provvedimenti

Nessuna sanzione o provvedimento da parte del Giudice sportivo nei confronti di Antonio Conte e Andrea Agnelli, dopo il dito medio e gli insulti in Juventus-Inter semifinale di Coppa Italia. Nel referto presentato dall’arbitro Mariani dunque nessun riferimento alla vicenda che ora potrebbe diventare oggetto della procura federale.
A cura di Marco Beltrami
1.127 CONDIVISIONI

Nessun provvedimento da parte del Giudice sportivo nei confronti di Antonio Conte e Andrea Agnelli. Nel comunicato diramato dalla Figc dopo le semifinali di Coppa Italia non c'è traccia di sanzioni nei confronti dell'allenatore dell'Inter, reo di aver mostrato il dito medio alla tribuna avversaria, e del presidente della Juventus, che ha indirizzato degli insulti al suo ex mister. Nel referto presentato dall'arbitro Mariani dunque nessun riferimento alla vicenda che ora potrebbe diventare oggetto della procura federale.

Ci sono le sanzioni relative ai giocatori squalificati, ovvero Brozovic e Alex Sandro, che salterà la finale di Coppa Italia, e c'è la lista dei calciatori diffidati. Nel comunicato con relativo ai provvedimenti del Giudice sportivo dopo le semifinali di Coppa Italia però, mancano del tutto riferimenti a quanto accaduto a bordo-campo in Juventus-Inter, con l'acceso botta e risposta tra Antonio Conte, Andrea Agnelli, con il presunto coinvolgimento anche delle panchine e di alcuni altri dirigenti. Dunque l'arbitro Mariani non ha visto niente e non ha riportato dunque altro se non quello riferito al match nel suo referto. Anche il quarto uomo Chiffi, tirato in ballo da Conte, a quanto pare non ha trovato niente da aggiungere.

Cosa succederà ora? Il pallone passa alla Procura federale che stando a quanto riportato dall'Ansa avrebbe deciso di aprire un'inchiesta relativa ai comportamenti dei dirigenti e tesserati bianconeri e nerazzurri. A tal proposito sarà ascoltato dal capo dell'ufficio Giuseppe Chiné, il quanto uomo Daniele Chiffi, che darà la sua versione sull'accaduto. Non sono da escludere dunque eventuali provvedimenti nei confronti di Antonio Conte e Andrea Agnelli, compresi quelli relativi a possibili squalifiche o deferimenti.

1.127 CONDIVISIONI
Il Giudice Sportivo multa l'Udinese per i cori offensivi contro i napoletani
Il Giudice Sportivo multa l'Udinese per i cori offensivi contro i napoletani
Antonio Conte alza l'asticella, niente Barcellona o Arsenal: ha in mente solo due squadre
Antonio Conte alza l'asticella, niente Barcellona o Arsenal: ha in mente solo due squadre
Mané è un incubo per il Crystal Palace e con il Liverpool stabilisce un record clamoroso
Mané è un incubo per il Crystal Palace e con il Liverpool stabilisce un record clamoroso
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni