77 CONDIVISIONI

Chi è Nsame, il colpo del Venezia da tenere d’occhio: più di 100 gol nelle ultime 5 stagioni

Jean-Pierre Nsame è il nuovo attaccante del Venezia da tenere d’occhio per la seconda parte di campionato. Nelle ultime cinque stagioni ha segnato più di 100 gol.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Fabrizio Rinelli
77 CONDIVISIONI
Immagine

Vlahovic alla Juventus e Nsame al Venezia. Messo così ,il confronto non regge, ma è chiaro che contestualizzati al meglio, l'acquisto di questi due attaccanti da parte di bianconeri e lagunari, rappresenta un colpo assolutamente sensazionale. Il serbo per la corsa Champions della Juve e il camerunense classe 1993 per la salvezza. I numeri del 28enne ormai ex Young Boys, sono strepitosi. Un giocatore che è riuscito ad incantare l'Europa del calcio con i suoi gol fino allo scorso anno. Il Venezia si è assicurato il giocatore chiudendo l'operazione con un prestito oneroso (500 mila euro) con obbligo di riscatto in caso di salvezza fissato a 3,5 milioni.

Nsame ha però saltato la prima parte di stagione a causa della rottura del tendine d'achille del piede destro, avvenuta il 15 maggio 2021 nel match di campionato contro il Lucerna. Il ritorno in campo è avvenuto solo a inizio anno. Ma nonostante ciò, è riuscito a chiudere la passata stagione con ben 26 gol realizzati di cui 19 solo in campionato e altri divisi tra qualificazioni e fase a gironi di Europa League. Nsame, inoltre, va in doppia cifra da ben cinque stagioni consecutive. Su Nsame c'è stata per lungo tempo anche la Salernitana.

Immagine

La storia di Jean-Pierre Nsame inizia nel settore giovanile dell'Angers, in Francia. Non ci volle molto per capire che quel ragazzo alto circa 188 centimetri potesse diventare un attaccante a dir poco promettente. Il suo esordio tra i professionisti in Ligue 2 arriva infatti nel 2012 prima di andare in prestito al Carquefou e all'Amiens. La svolta della sua carriera si avrà però nel 2016 quando il Servette decide di puntare su di lui nella seconda serie svizzera diventato immediatamente il capocannoniere del torneo con 23 gol in 31 presenze.

Numeri assolutamente straordinari che convincono il ben più quotato Young Boys a puntare su Nsame nell'estate 2017. In ben 173 presenze con la squadra di Berna, il camerunense ha segnato ben 98 gol conquistando cinque trofei da protagonista. Si è distinto come capocannoniere in due occasioni segnando addirittura 32 gol in 32 presenze nella stagione 2019/2020. Dall'annata 2016/2017 con il Servette fino a quella 2020/2021, è sempre andato in doppia cifra: 23 gol nella prima stagione, 15 nella seconda, 16 nella terza, 41 nella quarta e 26 in quella passata. Ora se lo godrà il Venezia, pronto a puntare su di lui per la corsa salvezza.

77 CONDIVISIONI
Camarda fa impazzire il Milan Primavera dopo un gol pazzesco: compagni con le mani nei capelli
Camarda fa impazzire il Milan Primavera dopo un gol pazzesco: compagni con le mani nei capelli
L'Empoli conquista la vittoria all'ultimo secondo contro il Sassuolo: decisivo il gol di Bastoni
L'Empoli conquista la vittoria all'ultimo secondo contro il Sassuolo: decisivo il gol di Bastoni
L'esultanza polemica di Leao dopo il gol all'Atalanta: in campionato non segnava da 5 mesi
L'esultanza polemica di Leao dopo il gol all'Atalanta: in campionato non segnava da 5 mesi
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views