1.067 CONDIVISIONI
22 Ottobre 2022
17:49

Caos Benevento dopo il tonfo col Como: Cannavaro presenta le dimissioni ma il club le respinge

Fabio Cannavaro aveva presentato le proprie dimissioni da allenatore del Benevento. Il presidente Vigorito le ha però respinte dando tutte le colpe alla squadre. I sanniti oggi hanno perso 2-1 contro il Como ultimo in classifica.
A cura di Fabrizio Rinelli
1.067 CONDIVISIONI

L'avventura in Italia da allenatore per Fabio Cannavaro è iniziata nel peggiore dei modi. Non proprio come si aspettava l'ex capitano dell'Italia campione del mondo 2006 che dopo diverse esperienze all'estero è voluto ripartire dalla sua Campania e dalla Serie B. Quella che il Benevento spera di lasciare presto per fare ritorno in Serie A. Per questo si sono affidati al carisma, all'esperienza e alla professionalità di Cannavaro per sperare in questo salto in massima serie. Ma al momento i due punti conquistati in quattro partite da Cannavaro non hanno mosso più di tanto la posizione in classifica di un Benevento che oggi è stato addirittura sconfitto dal Como ultimo in classifica.

Il 2-1 del Sinigaglia ha scatenato la reazione furiosa dei tifosi che nel corso della partita hanno contestato fortemente tutta la squadra con cori e striscioni invitandoli a tirare fuori gli attributi. Un caos totale che ha portato Cannavaro a fare un passo indietro presentando le sue dimissioni nelle mani del presidente Oreste Vigorito. Il patron dei sanniti però ha respinto categoricamente questa volontà del proprio allenatore. Il numero uno dei sanniti dovrebbe decidere di mandare la squadra in ritiro proprio perché ritiene che siano i giocatori i principali responsabili di questi risultati negativi.

Cannavaro dà indicazioni alla squadra nel corso di una partita del Benevento.
Cannavaro dà indicazioni alla squadra nel corso di una partita del Benevento.

"Ho dato le dimissioni perché le ho considerate un atto dovuto – ha spiegato Cannavaro a fine partita come riportato da Sky Sport – Le dimissioni non sono state accettate, il presidente Vigorito è stato deciso nel rifiutarle e questo devo dire mi ha fatto molto piacere. Il momento del Benevento è complicato". Cannavaro dunque resta al suo posto con un Benevento che però è ben lontano dalle alte posizioni in classifica. Al momento i campani sono fermi al quindicesimo posto con soli 9 punti conquistati in 10 partite.

Fino a questo momento, dopo il suo arrivo, Cannavaro ha ottenuto due pareggi nelle prime due uscite contro Ascoli (in casa) e Sudtirol (in trasferta), ma ha perso gli ultimi due incontri contro la Ternana in casa e oggi a Como in una gara che sulla carta sembrava proprio potesse ridare finalmente la vittoria ai campani che puntano alle zone alte della classifica. La sensazione è che ora, in vista della sfida al Pisa penultimo, nel prossimo turno, Cannavaro e il Benevento comunque non potranno più sbagliare.

1.067 CONDIVISIONI
Il Rubin Kazan prende ancora di mira la Juventus dopo il -15 in classifica:
Il Rubin Kazan prende ancora di mira la Juventus dopo il -15 in classifica: "Sta facendo freddo"
Tra Karsdorp e la Roma torna il sereno: l'olandese verso il reintegro dopo il caos con Mourinho
Tra Karsdorp e la Roma torna il sereno: l'olandese verso il reintegro dopo il caos con Mourinho
Yerry Mina rassicura i tifosi che lo hanno aggredito dopo la partita:
Yerry Mina rassicura i tifosi che lo hanno aggredito dopo la partita: "Darò la mia vita per il club"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni