15 Giugno 2022
20:52

Campos diviso tra PSG e Spagna, ha accettato un altro incarico: lavorerà con due club

Luis Campos era stato nominato come nuovo consulente sportivo del PSG nei giorni scorsi. Ora il dirigente portoghese ha accettato un altro incarico per questa stagione. Li ricoprirà entrambi contemporaneamente.
A cura di Fabrizio Rinelli

L'aveva fatto già la scorsa stagione ricoprendo il ruolo di consulente esterno di Celta Vigo e Galatasaray ma quest'anno il percorso di Luis Campos sembrava ben delineato. Qualche settimana fa, dopo l'addio a Leonardo, il PSG l'aveva nominato come responsabile dell'area tecnica. Un ruolo importante che richiede attenzione, strategia e conoscenza. Tutti elementi che fanno parte di un profondo conoscitore di calcio e scopritore di talenti come lui. Avrà il compito di gestire il mercato, con tanto di aggiornamento continuo su acquisti e cessioni.

Insomma, un'autentica figura di riferimento all'interno del club francese che servirà per dare ordine in squadra ricostruendo ciò che parzialmente si è rotto nel gruppo dopo l'eliminazione dalla Champions e i fischi dei tifosi per i propri campioni da cui si aspettavano molto dopo gli acquisti di gente come Messi, Sergio Ramos, Donnarumma, Wijnaldum e Hakimi. Campos ha scoperto Mbappé portandolo e facendolo esplodere al Monaco prima di essere il grande protagonista del miracolo Lille. Per questo motivo il PSG l'ha voluto fortemente nel club come figura di raccordo capace anche di valorizzare i giovani senza bisogno di dover per forza spendere miliardi di euro per allestire una squadra competitiva. Ma non sarà il solo incarico che ricoprirà Campos in stagione.

Nel corso dell'annata 2022/2023 infatti, Campos non sarà solo il responsabile dell'area tecnica del PSG ma è stato ufficializzato anche come consulente esterno del Celta Vigo e lavorerà a stretto contatto con Juan Carlos Calero. Un incarico che già ricopriva lo scorso anno e che ha voluto confermare anche in questa stagione per dare seguito, evidentemente, al progetto in corsa. Il ruolo di consulente esterno è molto in voga nel calcio come figura di riferimento del direttore sportivo e che per certi versi, in alcuni casi, lo sostituisce totalmente per determinate operazioni.

Già nel 2019 il nome di Campos come consulente esterno fu accostato anche al Milan nel mentre il dirigente portoghese fungeva da ds del Lille. Poi non se ne fece più nulla e Campos, che nelle ultime ore è stato tirato in ballo per un presunto incontro con Allegri a Montecarlo, ha concluso la stagione con i francesi prima di accettare appunto gli incarichi da consulente con Galatasaray e Celta Vigo confermando il suo rapporto lavorativo con gli spagnoli nonostante fosse già stato ufficializzato dal PSG per questo ennesimo, ma grande, incarico da portare a termine per portare al successo finalmente anche i parigini.

Il PSG di Galtier e Campos prende forma: verso il taglio di 9 calciatori, i segnali sono chiarissimi
Il PSG di Galtier e Campos prende forma: verso il taglio di 9 calciatori, i segnali sono chiarissimi
I tifosi del Real Madrid non hanno dimenticato il rifiuto di Mbappé:
I tifosi del Real Madrid non hanno dimenticato il rifiuto di Mbappé: "Zero Champions League"
Calciomercato Roma, proposto Icardi dal PSG: ma lui si mette di traverso
Calciomercato Roma, proposto Icardi dal PSG: ma lui si mette di traverso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni