98 CONDIVISIONI

Bayern nei guai dopo la cessione di Sommer all’Inter: Neuer rischia di rientrare tra 2 mesi

Il Bayern Monaco ha dovuto cedere Sommer all’Inter e ora è nei guai. Il club bavarese non aveva fatto i conti con l’infortunio di Neuer. Il portiere tedesco non ha ancora recuperato e rischia di rientrare tra le 6 e le 8 settimane.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Fabrizio Rinelli
98 CONDIVISIONI
Immagine

Tra Inter e Sommer l'accordo per diventare il nuovo portiere dei nerazzurri era già stato trovato da tempo. Il Bayern Monaco però, proprietario del cartellino dell'estremo difensore svizzero fino a qualche giorno fa, aveva chiesto all'Inter di aspettare prima di esercitare la clausola prevista nel contratto di Sommer. Una sorta di favore tra club di un certo prestigio accolto positivamente dai nerazzurri che però non sono riusciti ad andare oltre. Nella giornata di ieri infatti è stato ufficializzato l'ingaggio di Sommer che di fatto è già a disposizione di Simone Inzaghi prendendo il posto di Onana in attesa di Audero che dovrebbe essere il suo secondo.

Il Bayern aveva chiesto un po' di tempo all'Inter proprio perché voleva cautelarsi con un altro estremo difensore prima di lasciar partire lo svizzero. In realtà l'obiettivo dei bavaresi era capire quali fossero le condizioni di Manuel Neuer dopo il clamoroso infortunio sugli sci. Il portiere tedesco era fuori da diverso tempo per recuperare al meglio dopo l'intervento chirurgico di dicembre per la frattura della gamba. Dopo la rimozione delle placche però e il ritorno parziale in campo con allenamenti individuali, il portiere pare ancora non aver recuperato la sensibilità ai piedi. Motivo per cui serviranno ancora dalle 6 alle 8 settimane per rivederlo in campo secondo quanto riferito dalla Bild.

A questo punto gli interrogativi sono tanti. Il Bayern dovrà prendere almeno due portieri per iniziare la stagione con un titolare che possa sopperire alla mancanza di Neuer e poi soprattutto capire se l'estremo difensore della Nazionale tedesca torni come un tempo. In questo momento, la stampa tedesca riferisce di una condizione fisica totalmente da recuperare. Neuer non sarebbe più in grado di recuperare la palla con i piedi come un tempo e soprattuto il sinistro continua a dargli fastidio in fase di stacco e di calcio. Molto cauto con la palla, il suo rientro è dunque molto lontano e non è escluso che possa addirittura slittare al 2024. Una beffa per i bavaresi che si sono trovati spalle al muro e che adesso dovranno intervenire con forza sul mercato.

Il giocatore fu multato dal Bayern che gli presentò un conto di 1,6 milioni di euro per Neuer dopo l'infortunio di dicembre. Ma oltre alla sanzione salatissima, il portiere rischia seriamente di non tornare in campo con così tanta facilità. La società deve consegnare nelle mani di Tuchel ora un paio di portieri e un attaccante dopo l'addio a Mané. Si è parlato tanto di Yassine Bounou del Siviglia ma anche di De Gea e di Giorgi Mamardashvili. Con loro anche Oliver Baumann e Robert Sanchez con Kamil Grabara e Dominik Livakovic sullo sfondo. Ora più che mai il club bavarese dovrà intervenire con forza se non vorrà ritrovarsi con il solo 35enne Ulreich in rosa.

98 CONDIVISIONI
Simone Inzaghi sintetizza così Inter-Juventus: "Sommer è stato bello riposato stasera..."
Simone Inzaghi sintetizza così Inter-Juventus: "Sommer è stato bello riposato stasera..."
Muller esplode in diretta TV dopo la sconfitta del Bayern col Leverkusen: l'intervista è virale
Muller esplode in diretta TV dopo la sconfitta del Bayern col Leverkusen: l'intervista è virale
Sassuolo contestato, Dionisi rischia e il nome del sostituto: il crollo dopo le vittorie su Juve e Inter
Sassuolo contestato, Dionisi rischia e il nome del sostituto: il crollo dopo le vittorie su Juve e Inter
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni