118 CONDIVISIONI
23 Settembre 2019
19:08

Bari, il nuovo allenatore è Vincenzo Vivarini

Vincenzo Vivarini è il nuovo allenatore del Bari. L’ex allenatore di Empoli e Ascoli prende il posto di Giovanni Cornacchini, tecnico della promozione dei pugliesi dalla Serie D alla Serie C, che ha pagato un complicato avvio di stagione. Vivarini è stato preferito a Fabrizio Castori, ex di Carpi e Cesena.
A cura di Alessio Morra
118 CONDIVISIONI

Il Bari riparte da Vincenzo Vivarini. Manca solo l’annuncio ufficiale, ma il patron del club pugliese Luigi De Laurentiis ha scelto e ha deciso di puntare sull’ex tecnico di Empoli e Ascoli. Il tecnico sarà presentato già nella giornata di domani e prenderà il posto di Giovanni Cornacchini, esonerato dopo la sconfitta di Francavilla, che ha pagato un pessimo inizio di campionato.

Vivarini subentra a Cornacchini

Cornacchini che ha conquistato la promozione con il Bari lo scorso anno, era stata una cavalcata quella che ha portato il club di De Laurentiis dalla Serie C alla Serie D, ha iniziato il campionato vincendo fuori casa, poi ha ottenuto solo quattro punti in quattro giornate e dopo la seconda sconfitta stagionale è stato esonerato. Fino a stamattina il favorito per la panchina del Bari era Fabrizio Castori, allenatore navigato che ha ottenuto buonissimi risultati soprattutto con il Carpi, ma alla fine è stato scelto Vincenzo Vivarini, tecnico bravo con i giovani e che fa giocare molto bene le sue squadre.

La carriera di Vincenzo Vivarini

Nato in un paesino dell’Abruzzo Vivarini è stato un attaccante, ha giocato in categorie minori e ha segnato parecchio, poi ha deciso di intraprendere la carriera di allenatore. Vivarini è stato vice allenatore prima al Giulianova e poi al Pescara, poi ha iniziato la carriera in proprio, tantissimi anni di gavetta tra i dilettanti, tanti ottimi risultati, promozioni, qualificazioni ai playoff e poi il passaggio al Teramo che ha guidato in tre stagioni. Nel 2016 il passaggio in Serie B, firma con il Latina, poi passa all’Empoli, dura poco, al suo posto arriva Andreazzoli, l’ultima stagione l’ha vissuta con l’Ascoli. Vivarini si salva agilmente, ottiene il 13° posto, ma poi viene esonerato al termine del campionato. Ora ripartirà dal Bari, con cui cercherà la promozione in Serie B.

118 CONDIVISIONI
Il Newcastle ha scelto il nuovo allenatore, è a un passo Rodgers del Leicester
Il Newcastle ha scelto il nuovo allenatore, è a un passo Rodgers del Leicester
L'arbitro si distrae, l'allenatore lo colpisce a tradimento: match sospeso
L'arbitro si distrae, l'allenatore lo colpisce a tradimento: match sospeso
5 anni di squalifica all'allenatore che sferrò un pugno in faccia all'arbitro
5 anni di squalifica all'allenatore che sferrò un pugno in faccia all'arbitro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni