359 CONDIVISIONI
24 Gennaio 2022
18:23

Balotelli e Joao Pedro convocati in Nazionale: la lista dei 35 azzurri di Mancini

La lista dei convocati per lo stage della Nazionale di Coverciano servirà al ct, Roberto Mancini, per valutare le ultime scelte in vista dei playoff di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. Tante le novità, due calciatori arrivano dalla Serie B.
A cura di Maurizio De Santis
359 CONDIVISIONI
Mario Balotelli torna ufficialmente in Nazionale a tre anni dall’ultima convocazione in Azzurro.
Mario Balotelli torna ufficialmente in Nazionale a tre anni dall’ultima convocazione in Azzurro.

C’è Mario Balotelli, che ha un'altra opportunità a tre anni di distanza dall'ultima apparizione. Salgono a cinque nel complesso gli oriundi di origine italo-brasiliana: Joao Pedro del Cagliari e Luiz Felipe della Lazio si aggiungono a Toloi, Jorginho ed Emerson Palmieri (quest’ultimo assente per infortunio). Scalvini dell'Atalanta in difesa, Frattesi del Sassuolo e Ricci dell'Empoli a centrocampo, Carnesecchi e Fagioli che arrivano dalla Cremonese (in Serie B) sono le altre novità più importanti nella lista dei 35 convocati di Roberto Mancini per lo stage della Nazionale a Coverciano.

Dal 26 al 28 gennaio, in tre giorni, lo staff Azzurro dovrà farà la conta dei "soldati arruolabili" in vista dei playoff per la qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. Nel ritiro blindato, sia per proteggere i calciatori da eventuali contagi sia per garantire la massima tranquillità possibile allo staff, allenatore e collaboratori decideranno chi portare in trincea. Sarà una sorta di adunata, di chiamata alle armi. Servirà a valutare con attenzione le prossime scelte da fare. Nulla è più possibile sbagliare, ecco perché nel ventaglio dei candidati il commissario tecnico ha inserito qualche nome a sorpresa, qualche altro che era in odore di Nazionale da tempo e altri ancora perché, ora come ora, serve fare di necessità virtù e sperimentare anche in chiave futura.

Il ct, Roberto Mancini, accanto a Gabriele Oriali durante un allenamento della Nazionale a Coverciano
Il ct, Roberto Mancini, accanto a Gabriele Oriali durante un allenamento della Nazionale a Coverciano

La posta in palio è alta, le parole del presidente della Figc, Gabriele Gravina, forniscono l'esatta dimensione del timore per ciò che potrebbe accadere: "L'Italia fuori dai Mondiali sarebbe una bella botta… una cosa che mi spaventa". In calendario il d-day è fissato per giovedì 24 marzo: alle ore 20:45 c'è la semifinale con la Macedonia del Nord. In caso di vittoria c'è un ultimo ostacolo da superare: il Portogallo di Cristiano Ronaldo oppure la Turchia (martedì 29 marzo, ore 20:45).

L’elenco dei convocati della Nazionale per lo stage di Coverciano

Per tutti l'appuntamento è fissato alle ore 12 di mercoledì 26 gennaio al centro tecnico federale. Nel programma sono previste già le prime tre sedute di allenamento inserite nella tabella di marcia dello staff della Nazionale. Di seguito la lista, ruolo per tutolo, dei convocati.

Portieri: Marco Carnesecchi (Cremonese), Alessio Cragno (Cagliari), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa)

Difensori: Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Davide Calabria (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Milan), Luiz Felipe (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Luca Pellegrini (Juventus), Giorgio Scalvini (Atalanta), Rafael Toloi (Atalanta);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Nicolò Fagioli (Cremonese), Davide Frattesi (Sassuolo), Manuel Locatelli (Juventus), Matteo Pessina (Atalanta), Samuele Ricci (Empoli), Stefano Sensi (Inter), Sandro Tonali (Milan);

Attaccanti: Mario Balotelli (Adana Demirspor), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Joao Pedro (Cagliari), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo), Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Roma).

359 CONDIVISIONI
I convocati di Mancini per lo stage dell'Italia, tante sorprese: Pafundi è il più giovane di tutti
I convocati di Mancini per lo stage dell'Italia, tante sorprese: Pafundi è il più giovane di tutti
Balotelli mostruoso e Mancini non lo convoca: in Turchia non la prendono bene, messaggio al Ct
Balotelli mostruoso e Mancini non lo convoca: in Turchia non la prendono bene, messaggio al Ct
I convocati di Mancini in Nazionale: l'Italia riparte da Argentina e Nations League
I convocati di Mancini in Nazionale: l'Italia riparte da Argentina e Nations League
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni