Negli ultimi giorni di mercato l’Arsenal ha ceduto Laurent Koscielny, che è tornato il Francia dopo aver firmato con il Bordeaux. Il difensore centrale era anche il capitano dei Gunners, che da quel momento non ha un vero e proprio capitano. La fascia è stata assegnata inizialmente a Xhaka per l’anzianità di servizio e poi a Ozil, ma Emery la scorsa settimana ha fatto votare tutti i calciatori che con le loro preferenze eleggeranno il nuovo capitano dei londinesi.

I calciatori dell’Arsenal hanno votato per il nuovo capitano

Un vero e proprio capitano l’Arsenal ancora non ce l’ha, ma tra pochi giorni verrà annunciato il nome del successore di Koscielny. Dopo Xhaka, capitano pro tempore, e Ozil, che ha avuto la fascia nel match di Carabao Cup con il Nottingham Forest, forse già nel prossimo match di campionato potrebbe esserci un nuovo capitano. Il difensore Rob Holding ha svelato come si sono svolte le elezioni:

Abbiamo votato settimana scorsa, siamo in attesa dello scrutinio. Abbiamo scritto le nostre preferenze sul gruppo dei leader e abbiamo consegnato il tutto all’allenatore, che esaminerà. Non so però quando verrà dato l’annuncio, di certo sarei onorato di essere il capitano dei Gunners. Quando Özil mi ha consegnato la fascia nel finale del match con il Nottingham Forrest è stata una bella sensazione.

Chi sarà il nuovo capitano dell’Arsenal

Ci sono tanti calciatori in lizza per la fascia di capitano. Ufficialmente in corsa ci sarebbero anche il difensore Rob Holding e Ozil, oltre a Xhaka, tre calciatori che hanno avuto l’onore di guidare la squadra londinese nelle ultime partite. I tre giocatori favoriti per la fascia di capitano sarebbero il difensore greco Sokratis, che è un pilastro della squadra di Emery, il laterale Bellerin, un simbolo della squadra di Emery che però non gioca moltissimo a causa degli infortuni, e David Luiz, che è stato preso da poche settimane ma pare che nello spogliatoio abbia già un peso importante.