452 CONDIVISIONI

All’Inter stavolta non basta Lautaro: il Bologna rimonta con Orsolini e Zirkzee

Inter e Bologna pareggiano 2-2 nel primo anticipo del sabato dell’ottava giornata di Serie A. Acerbi e Lautaro segnano nel primo quarto d’ora, Orsolini accorcia su rigore. Zirkzee pareggia nella ripresa.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Morra
452 CONDIVISIONI
Immagine

Continuano i pareggi in quest'ottava giornata. Perché dopo i pari del venerdì, finisce 2-2 anche la sfida di San Siro tra Inter e Bologna. Acerbi e Lautaro segnano subito, il Bologna accorcia con Orsolini e pareggia nella ripresa con un gran gol di Zirkzee.

Sembrava diventata facile la partita dell'Inter con il Bologna. Perché tra l'11' e il 13′ i nerazzurri realizzano due reti. Prima Acerbi, con un bel colpo di testa su tiro dalla bandierina di Calhanoglu, poi Lautaro, a segno per la decima volta in questo campionato. Il Toro con un tiro favoloso continua nel suo fantastico momento di forma. Lì forse in pochi potevano immaginare che il Bologna potesse rimediarla, considerati anche i precedenti (due volte negli ultimi tre anni è andato via da San Siro che con 6 gol subiti!).

E invece al 20′ la partita si riapre. Lautaro trattiene Ferguson, l'arbitro non vede. Il VAR sì, è rigore. Orsolini trasforma. Dopo la tripletta all'Empoli l'esterno continua a segnare. L'Inter fa la partita, cerca il tris lo fa con Dimarco e Pavard, che impegnano Skorupski. Ma il Bologna è una squadra vera, Thiago Motta è un tecnico di spessore e fa giocare bene i suoi ragazzi, che all'intervallo tornano negli spogliatoi sotto di un gol.

Immagine

I rossoblu, in vero oggi in completo bianco, partono benissimo nella ripresa e assediano l'area nerazzurra. L'assedio dà i suoi frutti quando al 52′ segna Zirkzee. L'attaccante olandese sfrutta un errore di Pavard, stoppa e calcia benissimo. Niente da fare per Sommer.

Inzaghi corre ai ripari, poco dopo, e manda in campo Cuadrado, Alexis Sanchez e Carlos Augusto. Sanchez segna, ma il gol viene annullato. L'Inter ci prova fino alla fine, ma senza troppa forza e l'occasione migliore al 95′ ce l'ha il Bologna.

Immagine

Ma Sommer è decisivo su El Azzouzi. Finisce 2-2. Per l'Inter è un'occasione sciupata. Inzaghi sale a quota 19 punti, il Milan può mettere la freccia è sorpassare. Il Bologna è una bella realtà e allunga la sua serie utile.

452 CONDIVISIONI
Zirkzee guida la rimonta del Bologna in casa della Lazio: i rossoblù restano in scia dell'Atalanta
Zirkzee guida la rimonta del Bologna in casa della Lazio: i rossoblù restano in scia dell'Atalanta
Il Milan sbaglia due rigori, il Bologna ringrazia e pareggia: la doppietta di Loftus-Cheek non basta
Il Milan sbaglia due rigori, il Bologna ringrazia e pareggia: la doppietta di Loftus-Cheek non basta
Il Bologna batte la Fiorentina con i gol di Orsolini e Odgaard: i rossoblù agganciano l'Atalanta
Il Bologna batte la Fiorentina con i gol di Orsolini e Odgaard: i rossoblù agganciano l'Atalanta
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni