4 Aprile 2021
11:30

LeBron James protagonista di Space Jam New Legends: “In che diavolo mi sono cacciato”

Nei prossimi mesi uscirà al cinema dopo venticinque anni torna Space Jam. Questa volta in Space Jam: New Legends il protagonista non sarà Michael Jordan ma l’altrettanto leggendario LeBron James che sui social ha mostrato tutta la sua gioia per questo film: “In cosa diavolo mi sono cacciato? E andiamo”.
A cura di Alessio Morra

LeBron James sulle orme di Michael Jordan in tutto e per tutto. Dopo venticinque anni torna Space Jam, film che nel 1996 vide come protagonista Air Jordan e che ora invece ha come stella il mito dei Los Angeles Lakers. Non si tratta di un seguito di quel film, ma è facile prevedere il successo anche di questa pellicola. L'annuncio lo ha dato lo stesso LeBron che sui social ha scritto: "Benvenuto allo Space Jam. In cosa diavolo mi sono cacciato?!?! Andiamo", a corredo tante emoji sorridenti e una foto di LeBron con un'altra casacca.

Space Jam 2 con LeBron James

Space Jam: New Legends non è il primo film da attore per LeBron James, che è stato anche già doppiatore (pure dei Simpson) oltre che co-produttore del film, in cui la leggenda dei Lakers gioca con la Tunes Squad con Bugs Bunny, come aveva fatto Jordan nel 1996. Niente spoiler sulla trama, ma King James farà vedere anche in questo film tutto il suo enorme talento e mostrerà notevoli magie. Nel cast c'è anche Don Cheadle. E ci saranno anche l'altra stella di Los Angeles Anthony Davis, ma anche Klay Thompson e la star della WNBA Diana Taurasi.

La strepitosa carriera di LeBron James

LeBron James è uno dei più grandi cestisti di sempre, classe 1984, detiene una sfilza di primati impressionanti. Ha vinto quattro volte il titolo NBA, e ci è riuscito con tre franchigie diverse: Miami Heat, Cleveland Cavs e Los Angeles Lakers, ha conquistato anche due medaglie d'oro alle Olimpiadi con gli Stati Uniti. Adesso sta cercando di portare il più avanti possibile i Lakers, a caccia di un bis che sarebbe storico.

L'impressionante roster del Team USA per le Olimpiadi di Tokyo (nonostante le assenze)
L'impressionante roster del Team USA per le Olimpiadi di Tokyo (nonostante le assenze)
Gli infortuni non spaventano il Milan: James Rodriguez prima scelta per sostituire Calhanoglu
Gli infortuni non spaventano il Milan: James Rodriguez prima scelta per sostituire Calhanoglu
L'Italia inizia il Preolimpico vincendo in rimonta con Portorico, e va in semifinale da prima
L'Italia inizia il Preolimpico vincendo in rimonta con Portorico, e va in semifinale da prima
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni