11 Marzo 2021
8:37

I risultati delle partite di NBA: la coppia Doncic-Porzingis domina il derby texano con gli Spurs

I risultati delle partite NBA giocate durante la notte tra mercoledì 10 e giovedì 11 marzo 2021. Grandissima prova di Doncic e Porzingis , che permettono ai Mavericks di battere gli Spurs 115-104. Prima del match Popovich ha annunciato l’addio di LaMarcus Aldridge. Jonas Valanciunas dà una grande mano a Memphis a battere i Wizards ed entra nella storia dei Grizzlies.
A cura di Vito Lamorte

I risultati delle partite NBA giocate durante la notte tra mercoledì 10 e venerdì 11 marzo 2021. Dopo qualche ora di riposo, la lega di basket più importante al mondo ha dato il via alla seconda metà della stagione. Alla ripartenza si è fatto subito trovare pronto Luka Doncic, che ha mostrato a tutti perché era all'All Star-Game e ha guidato Dallas alla conquista del derby texano contro i San Antonio Spurs per 115-104. Lo sloveno insieme a Kristaps Porzingis ha preso in mano i Mavericks e hanno messo a referto numeri pazzeschi: 33a tripla doppia in 166 gare di NBA per Doncic (raggiunto Bob Cousy nella classifica all-time), con 22 punti, 12 rimbalzi e 12 assist; mentre Porzingis ha chiuso con la doppia doppia da 28+14, la settima nelle ultime 12 gare, 65% di tiro dal campo e due triple fondamentali nei minuti finali che hanno regalato al Mavs la vittoria. Un trionfo che permette alla franchigia di Dallas di infilare la sua quarta vittoria consecutiva e salire all'ottavo posto nella Western Conference con un bilancio di 19-16.

Per gli Spurs altra grande prova di DeMar DeRozan (30 punti, 11 assist e 4 recuperi) ma la vera notizia per la franchigia di coach Popovich è la separazione con LaMarcus Aldridge, che non giocherà più per San Antonio.

Memphis Grizzlies-Washington Wizards 127-112

Ja Morant e Jonas Valanciunas sono protagonisti del successo di Memphis sui Wizards. Se il primo ha reagito con una grande prova all'assenza nell'All Star-Game, il secondo ha chiuso con 29 punti, 20 rimbalzi (di cui 9 offensivi) e 4 stoppate ed è diventato il primo giocatore nella storia della franchigia a chiudere una gara con almeno 25 punti, 20 rimbalzi e 4 stoppate (29+20+4).

Bradley Beal ha cercato di dare una scossa a Washington ma è mancato di precisione dal campo (6/22) e dall’arco dei tre punti ha fatto ancora peggio (1/8): alla fine per lui i suoi punti sono 21. Russell Westbrook chiude in doppia doppia con 20 punti, 10 assist e 3 recuperi.

Il dominio totale di Giannis Antetokounmpo nei Playoffs NBA
Il dominio totale di Giannis Antetokounmpo nei Playoffs NBA
L’ascesa inarrestabile di Luka Doncic, a 22 anni volto da copertina del basket NBA
L’ascesa inarrestabile di Luka Doncic, a 22 anni volto da copertina del basket NBA
La favola di Holiday, campione NBA dopo il ritiro per stare accanto alla moglie malata di cancro
La favola di Holiday, campione NBA dopo il ritiro per stare accanto alla moglie malata di cancro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni