18.418 CONDIVISIONI
21 Novembre 2022
10:27

Vito Dell’Aquila è campione del mondo di taekwondo: a soli 22 anni ha già vinto tutto

A Guadalajara Vito Dell’Aquila è diventato campione del mondo di taekwondo nella categoria -58 kg. Dell’Aquila a 22 anni ha vinto già tutto ciò che poteva, nel 2021 vinse l’oro alle Olimpiadi di Tokyo.
A cura di Alessio Morra
18.418 CONDIVISIONI

Vito Dell'Aquila sa solo vincere. E a 22 anni questo atleta italiano ha già vinto tutto ciò che poteva. Un fenomeno. A Guadalajara Dell'Aquila si è aggiudicato i Mondiali di taekwondo nella categoria -58 kg. Un cammino splendido quello taekwondoka di Messagne che in finale ha sconfitto il coreano Jun Jang.

Ai Mondiali si è presentato da campione olimpico, era lui l'uomo da battere. E quando nello sport scendi in campo da favorito le difficoltà aumentano. A Guadalajara Dell'Aquila ha vinto agevolmente nei sedicesimi contro il saudita Riad Hamdi e negli ottavi contro l'egiziano Mostafa Mansour, battuti entrambi per 2-0. Poi nei quarti ha sconfitto il kazako Samirkhon Ababakirov 2-1 ed era in svantaggio.

L'incontro più difficile è stato in semifinale, perché ha sfidato Brandon Plaza Hernandez, beniamino del pubblico locale. Dell'Aquila si è imposto 2-0. Finale altrettanto dura contro il coreano Jun Jang piegato 2-1. Il pugliese vince così la medaglia d'oro. Campione del Mondo 2022, un traguardo eccezionale, e pure 140 punti che fanno molto comodo per il Ranking.

Vito Dell'Aquila è un atleta veramente eccezionale e che guarda con grande fiducia alle Olimpiadi di Parigi del 2024, che potrebbe regalargli un altro grande traguardo. Ma nell'attesa, che sarà tanta, Dell'Aquila può fermarsi un attimo e guardare il suo palmares. Una bacheca incredibile. Ha vinto tutto ed ha solo 22 anni, è un classe 2000. L'atleta di Messagne ha conquistato la medaglia d'oro alle Olimpiadi nel 2021, un successo straordinario, era stato anche il primo italiano a vincere l'oro a Tokyo.

Nella sua carriera si è tolto poi tante altre soddisfazioni avendo vinto l'oro (e pure due bronzi) agli Europei, un oro e un bronzo pure alle Grand Prix Final. Mancava l'oro ai Mondiali, ed è arrivato, pure quello, e a verbale mette anche un altro bronzo. Ha vinto l'oro in tutte le principali manifestazioni e ha vinto già sette medaglie pesanti.

Dopo l'ennesimo successo sono arrivati, pure via social, i complimenti del presidente del CONI Giovanni Malagò che ha scritto: "Alle imprese ci hai abituato ma le emozioni sono sempre indescrivibili. Dopo l'oro olimpico nel Taekwondo Dell'Aquila diventa Campione del Mondo nei -58 kg a Guadalajara". 

18.418 CONDIVISIONI
Il campione di schiaffi vince ma si ritrova col viso deformato: è lo sport più cruento al mondo
Il campione di schiaffi vince ma si ritrova col viso deformato: è lo sport più cruento al mondo
Gareth Bale si è appena ritirato ma ha già una nuova proposta:
Gareth Bale si è appena ritirato ma ha già una nuova proposta: "Abbiamo ancora bisogno di lui"
Bagnaia spiazzato dal Presidente Mattarella: sapeva del
Bagnaia spiazzato dal Presidente Mattarella: sapeva del "bottone magico" sulla Ducati
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni