20 Settembre 2022
8:00

Trattiene lo starnuto durante la telecronaca ma fa un altro rumore imbarazzante

Dan Orlovsky (ex giocatore di football americano) è la ‘voce tecnica’ che sta commentando la sfida sul canale Espn. In diretta TV, durante il Monday Night Football, gli succede qualcosa di spiacevole.
A cura di Maurizio De Santis
L’infortunio capitato a Dan Orlovsky (a sinistra) durante la diretta del Monday Night Football è stato imbarazzante.
L’infortunio capitato a Dan Orlovsky (a sinistra) durante la diretta del Monday Night Football è stato imbarazzante.

Il bello o il brutto della diretta. La ‘papera', il più classico errore, l'infortunio dialettico, il bisticcio di parole sono nulla rispetto a quanto capitato al telecronista della partita tra i Buffalo Bills e Tennessee Titans. Al di qua dello schermo, per chi era davanti alla TV, lo scivolone dell'opinionista è stato preso con ilarità. Per lui che era dall'altra parte del microfono l'imbarazzo è stato grande, complice la registrazione di quel momento condivisa (e commentata) dagli utenti sui social network.

L'episodio è avvenuto durante il Monday Night Football, un appuntamento atteso dagli appassionati della lega americana. È durato pochi secondi: prima c'è stato un silenzio improvviso poi s'è udito un rumore increscioso, che ha messo a disagio lo stesso telecronista. Impossibile non accorgersene.

Dan Orlovsky (ex giocatore di football americano) è la ‘voce tecnica' che sta commentando la sfida sul canale Espn. Sfortuna vuole che gli venga da starnutire mentre sta raccontando le azioni del match e riflettendo sulle prestazioni delle squadre. Fa quel che avrebbero fatto tutti nella sua posizione in quel momento: prova a trattenere il fiato e lo starnuto ma il suono che emette poco dopo è spiacevole. Si sente in maniera distinta una sorta di pernacchia (o addirittura una scorreggia secondo alcuni utenti) seguito da un'altra breve pausa da parte del telecronista, in evidente imbarazzo per quanto gli è accaduto in diretta nazionale.

Poco dopo ha ripreso a narrare l'incontro, spiegando come la differenza di valori evidente abbia spostato l'ago della bilancia dalla parte dei Buffalo Bills. A giudicare da quanto si è visto in campo e dall'evidenza dei numeri espressi, non c'è stata partita: nel Monday Night Football la squadra diretta da Sean McDermott ha letteralmente travolto gli avversari con il risultato di 41-7. A trascinare i Bills ci hanno pensato Josh Allen e Stefon Diggs, che hanno letteralmente fatto a fette gli avversari. Il quaterback ha pareggiato il record della carriera servendo quattro passaggi da touchdown, tre dei quali sono andati al wide receiver. Un feeling perfetto in campo tra i due protagonisti assoluti della serata.

Stramaccioni indemoniato durante Argentina-Arabia Saudita: la telecronaca urlata diventa virale
Stramaccioni indemoniato durante Argentina-Arabia Saudita: la telecronaca urlata diventa virale
La Corea del Sud è piena di Kim: la telecronaca impacciata della Rai fa il giro del mondo
La Corea del Sud è piena di Kim: la telecronaca impacciata della Rai fa il giro del mondo
Repice stravolto dopo uno svarione in Argentina-Messico:
Repice stravolto dopo uno svarione in Argentina-Messico: "Chiedo scusa, sono cose che scappano"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni