126 CONDIVISIONI
5 Gennaio 2022
0:26

Grey’s Anatomy 18, Richard Flood a Fanpage.it: “Sogno il set con mia moglie Gabriella Pession”

Intervista all’attore protagonista della serie che torna con due nuovi episodi inediti su Disney+: “Cormac e Meredith hanno ancora una chance”.
126 CONDIVISIONI

Il grande ritorno di Grey's Anatomy 18. È finalmente arrivato il momento dell'atteso settimo episodio, disponibile da mercoledì 5 gennaio 2022 in esclusiva sulla piattaforma Disney+. Per saperne di più su tutto quello che succederà in questo nuovo episodio e in quello successivo, l'ottavo che sarà disponibile da mercoledì 12 gennaio, Fanpage.it ha intervistato Richard Flood, l'attore protagonista maschile nel ruolo del dottor Cormac Hayes, possibile fiamma futura di Meredith Grey (Ellen Pompeo). Marito di Gabriella Pession, Richard Flood scherza anche sul loro rapporto: "Ci piacerebbe tornare sul set, lei è un'attrice fantastica ma dobbiamo trovare il progetto giusto". 

Richard, cosa vedremo nei prossimi due episodi? 

I prossimi due episodi sono incredibili. Non posso dire molto, ovviamente, ma c'è un'evoluzione importante sul mio personaggio. Succedono tante cose, alcune riguardano la sua vita personale, il suo futuro. Ci sono sorprese in arrivo, questo è sicuro.

I fan speravano tutti in una relazione con Meredith. Abbiamo visto che è difficile, ma Cormac ci proverà ancora? 

È una possibilità. Sono rapporti complicati, sono due persone adulte. Spesso il problema è la tempistica. Cormac lo dice, perché hanno un legame forte nel lavoro ma non sappiamo se questo evolverà in qualche cosa. Hanno ancora qualche chance, staremo a vedere.

Dal punto di vista personale, cosa significa far parte di una produzione che rappresenta una certezza per così tanti spettatori in tutto il mondo, soprattutto in un momento come questo così incerto. 

Quando entri a far parte di uno show come Grey's Anatomy, ti rendi conto di quanto è ampio, di quante persone tocchi e quindi senti questa responsabilità. Però, non puoi prenderla troppo sul serio perché è necessario giocare con il personaggio, costruire il rapporto con gli altri attori e con tutto il settore. In uno show che parla di medici, di strutture sanitarie, abbiamo tutti percepito da subito che in tempi pandemici era fondamentale rappresentare tutto nella maniera più fedele possibile. È fondamentale raccontare storie che diano significato, che diano verità su tutto questo. Ci siamo sentiti toccati tutti in prima persona.

Sul tuo matrimonio con Gabriella Pession. Sappiamo che l'amore è nato sul set di Crossing Lines. Condividerete ancora il set in futuro?

Ci piacerebbe fare qualcosa insieme, però ovviamente deve essere la cosa giusta e non solo per il desiderio di farlo. Dobbiamo trovare un progetto. Gabriella è una donna sorprendente, un'attrice incredibile, una fantastica moglie. Ha realizzato e sta realizzando molte cose, spero che un giorno possiamo lavorare di nuovo insieme.

In uno show televisivo italiano, Gabriella ha dichiarato che all’inizio non vi eravate molto simpatici? Poi però le cose sono andate meglio. È vero? 

Non direi che non ci piacessimo granché, ma è vero che siamo caratteri molto diversi. Io sono molto riservato, Gabriella è un vulcano. È stato un mix di culture, abbiamo dovuto imparare a conoscerci. Credo sia stata una tattica, forse. Mi piaceva molto e non volevo sciupare nulla. Preferivo restare indietro, vedere se potevo davvero interessarle.

Tornate spesso in Italia? 

Gabriella ride perché pensa che io sono stato in un'altra vita italiano. Sogno di viverci. Passiamo sempre l'estate in Toscana e quando rientro mi sento sempre a casa.

Quale città preferisci?

Ah, l'Italia è fantastica. Abbiamo una casa a Milano, ma a essere onesto è Roma la città che mi piace di più. Insieme alla Toscana, ovviamente.

126 CONDIVISIONI
Grey's Anatomy 18 è accanimento terapeutico: il deludente finale di una serie ormai in coma
Grey's Anatomy 18 è accanimento terapeutico: il deludente finale di una serie ormai in coma
L'appello di Ellen Pompeo:
L'appello di Ellen Pompeo: "È arrivato il momento di chiudere Grey's Anatomy"
Gabriella Pession racconta la nuova vita da imprenditrice:
Gabriella Pession racconta la nuova vita da imprenditrice: "Punto sulle donne e sfido i pregiudizi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni