15 Febbraio 2022
8:42

All of Us are Dead, la seconda stagione si farà: la spiegazione del finale della serie Netflix

La spiegazione del finale della serie zombi di Netflix e le notizie ufficiali sulla seconda stagione, con le parole del regista di All of us are dead.

La serie coreana All of us are dead è disponibile con la prima stagione su Netflix dal 28 gennaio 2022. Da quel momento, la serie ha velocemente scalato le posizioni in classifica come serie tv più vista in piattaforma, merito di un passaparola partito dai social e soprattutto dal fatto che è ispirata a una webtoon estremamente popolare tra gli appassionati di anime e manga. La serie tv si compone di 12 episodi di durata variabile tra i 50 e i 72 minuti. La serie prova a rinfrescare la narrazione zombie ambientando in un liceo l'epicentro di una pandemia zombie. Vedremo, quindi, i ragazzi dell'Hyosan High School far fronte alla minaccia all'apparenza inarrestabile dei non morti. Da questo momento, questo post contiene importanti spoiler sul finale della prima stagione di All of us are dead.

Come finisce All of us are dead, la spiegazione del finale

Nell'episodio 12 di All of us are dead è incluso il finale della prima stagione. Gli studenti del liceo si difendono dagli zombi a Yangdong, una città subito vicina alla città di Hyosan, che è stata evacuata. Un altro studente viene purtroppo ucciso, si tratta di Wu-jin. Subito dopo, Nam-ra decide di abbandonare il gruppo. Una scelta dettata dal fatto che è stata infettata dal virus, che nel frattempo si è evoluto in una variante che l'ha trasformata in un ibrido: vuole mangiare le persone, come uno zombie, ma dentro di lei è rimasta ancora un briciolo di umanità che la spinge a trattenersi. Il gruppo incontra dei militari che li interrogano su tutto quanto è successo. Poi, un salto temporale di quattro mesi mostra che le cose stanno tornando alla normalità. Una notte, On-jo vede un falò acceso dalle rovine della Hyosan High School. Decide di indagare con Su-hyeok e con altri del gruppo. Arrivati alla vecchia scuola, scoprono Nam-ra e la sua verità. Ormai vive in cattività con tanti altri contagiati dalla versione ibrida del virus.

Una delle sequenze più forti della serie tv.
Una delle sequenze più forti della serie tv.

All of us are dead, la seconda stagione: le parole del regista

Il regista di All of Us Are Dead Lee Jae-kyoo si è detto possibilista all'idea di una seconda stagione. Al Korea Herald, ha spiegato che c'è la voglia di esplorare ancora tanto altro su questa serie:

Molte direzioni che abbiamo dato alla scrittura, le stesse ambientazioni e le scene sono state intenzionalmente prodotte per espandere la storia in una seconda stagione, inclusa l'introduzione di nuove razze zombi. Se la prima stagione può essere vista come una lotta per la sopravvivenza dell'umanità, la stagione successiva può parlare della lotta per la sopravvivenza degli zombi.

Tuttavia, Netflix non ha ancora rinnovato ufficialmente la serie e generalmente i K-drama tendono a durare non più di due stagione. Ma proprio come è avvenuto per Squid Game, immaginiamo che la serie possa presto essere annunciata anche per una seconda stagione.

All of Us are Dead, allerta spoiler: il finale e la seconda stagione della serie Netflix
All of Us are Dead, allerta spoiler: il finale e la seconda stagione della serie Netflix
3 di Videonews
Fedeltà, la spiegazione del finale e il significato della miniserie Netflix
Fedeltà, la spiegazione del finale e il significato della miniserie Netflix
Il finale di Ozark 4 Parte 1 spiegato: perché la serie Netflix finirà malissimo
Il finale di Ozark 4 Parte 1 spiegato: perché la serie Netflix finirà malissimo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni