211 CONDIVISIONI
21 Aprile 2023
11:45

Totò Schillaci a Pechino Express: “Essere qui è una rivincita dopo il cancro”, la moglie si commuove

Durante la sesta puntata di Pechino Express, Totò Schillaci ha raccontato le motivazioni che l’hanno spinto a partecipare: “É una rivincita, un anno fa ho combattuto contro un tumore al colon”. La moglie Barbara, al suo fianco, è scoppiata in lacrime e ha detto: “Cancro non vuol dire morte, siamo guerrieri”.
A cura di Elisabetta Murina
211 CONDIVISIONI

La sesta puntata di Pechino Express, l'ultima in Borneo Malese, è cominciata con un momento molto emozionante. Tra i viaggiatori rimasti in gara c'è stato uno scambio di visioni sulle motivazioni che hanno spinto ognuno di loro a partecipare a questa avventura. Se per Giorgia Soleri delle Attiviste è "dimostrare di poter avere una vita normale nonostante una malattia cronica", per Totò Schillaci dei Siculi si tratta di una "rivincita". Le sue parole hanno commosso la moglie Barbara e anche le altre coppie.

Le parole di Totò Schillaci

Totò Schillaci ha raccontato che Pechino Express, per lui, significa "rivincita". Un anno fa ha combattuto contro un tumore al colon per cui è stato operato per due volte: "Ho avuto un cancro al colon, ho sofferto moltissimo per un anno. Sono felice di essere qui con mia moglie, per me è una rivincita". "Bravissimo Totò, nulla da dire", ha aggiunto il conduttore Costantino Della Gherardesca.

La moglie Barbara, al suo fianco in questa avventura e nella vita, è scoppiata in lacrime. Poi ha detto: "In questo momento non riesco neanche a parlare, perché ogni volta che lui parla della sua malattia mi scendono le lacrime. Però noi siamo guerrieri e quindi siamo qui". "Ce lo state dimostrando, non vi siete mai arresi", ha detto Enzo Miccio. Barbara ha continuato: "La vita continua anche dopo la malattia, cancro non vuol dire morte. Siamo vivi". 

Cosa è successo nella sesta puntata di Pechino Express

La sesta puntata di Pechino Express, andata in onda giovedì 20 aprile, è stata l'ultima tappa in Borneo Malese. Dalla città di Awat Awat, i viaggiatori hanno percorso 340 chilometri per arrivare a Kota Kinabalu. Nessuna coppia è stata eliminata, quindi tutte e cinque sono rimaste in gara e potranno esplorare la Cambogia. A rischiare l'eliminazione sono stati i Novelli Sposi (Federica Pellegrini e Matteo Giunta), per la prima volta così in basso in classifica, e i Siculi (Totò Schillaci e Barbara). Dopo una serie di tensioni, i vincitori della puntata, gli Italo-Americani, hanno tentato di eliminare i tanto temuti Novelli Sposi, ma la busta non era eliminatoria.

211 CONDIVISIONI
Damiano dei Maneskin a Pechino Express per Giorgia Soleri, che si commuove: “Torna vincitrice”
Damiano dei Maneskin a Pechino Express per Giorgia Soleri, che si commuove: “Torna vincitrice”
Matteo Giunta dopo Pechino Express:
Matteo Giunta dopo Pechino Express: "Figli con Fede? Se arriveranno bene, ma non sarà un chiodo fisso"
La minaccia di Federica Pellegrini a Pechino Express: “Ti accorcio di altri 10 centimetri”
La minaccia di Federica Pellegrini a Pechino Express: “Ti accorcio di altri 10 centimetri”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni