10.879 CONDIVISIONI
16 Febbraio 2022
22:58

Michelle Hunziker canta Più bella cosa: “Rappresenta la mia favola. Che ansia, non la intono da anni”

Michelle Hunziker, dopo vent’anni, si è concessa la gioia di cantare Più bella cosa. A incoraggiarla, Maria De Filippi. Questo brano di Eros Ramazzotti ha un significato profondo per lei: “Rappresenta la mia favola, un momento molto felice, era la colonna sonora del concepimento di mia figlia Aurora”.
A cura di Daniela Seclì
10.879 CONDIVISIONI

La prima puntata di Michelle Impossible, trasmessa mercoledì 16 febbraio, ha visto tra gli ospiti Maria De Filippi che ha raccontato la storia di Michelle Hunziker: dall'infanzia alla maternità, passando per la storia d'amore con Eros Ramazzotti. La showgirl ha avuto il coraggio di ricantare Più bella cosa.

Maria De Filippi racconta la storia di Michelle Hunziker

Maria De Filippi, come fosse stata nello studio di C'è posta per te, ha raccontato la storia di Michelle Hunziker. Era il 1977, quando i suoi genitori, Rodolfo e Ineke, la concepirono. Dato che amavano i Beatles, pensarono di chiamarla Michelle, come il titolo di uno dei successi della band. De Filippi ha spiegato: "Era un maschiaccio, non amava stare con le femminucce, amava andare su e giù per le montagne". A scuola, in Svizzera, la chiamavano "mangia spaghetti" e quando usciva nel cortile per la ricreazione subiva "le botte": "A furia di sentirsi dire mangia spaghetti, di sberle e botte forti, impara il tedesco e impara a difendersi". In un momento difficile dal punto di vista economico, la famiglia viaggia per la Svizzera, in cerca di lavoro:

"Michelle incontra il suo primo amore, si chiama Giorgio. Era un ragazzino e lei pensa che sarebbero stati insieme per tutta la vita. Questo sogno viene infranto quando i genitori non si amano più come prima. Mamma decide di prendere Michelle e riportarla in Italia. Lontano da Giorgio, in un paesino vicino Bologna. Sono dieci ore di treno per andare ad abbracciare Giorgio e dopo un po' la loro storia d'amore finisce".

Il tempo passa e Michelle coltiva il sogno di fare la modella anche se si sente dire che "è troppo bassa" o ha "le gambe grosse". Poi, arriva il casting per la pubblicità di Roberta, che le dà la notorietà. I manifesti con il suo Lato B erano ovunque a Milano e così, inizia a presenziare anche in tv.

L'amore tra Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti

A 18 anni, Michelle Hunziker va in vacanza a Milano Marittima. Va con il fratello in una discoteca e si siede in un privé non sapendo di non poterlo fare. La sicurezza la allontana:

"A un certo punto vede un ragazzo famoso, lo stesso che era nei poster della sua camera. Questo ragazzo era Eros, che le chiede di rimanere. Lei decide comunque di spostarsi ma iniziano a guardarsi. Suo fratello, poi, la porta in un bar. In quel bar dopo 10 minuti arriva Eros. Si parlano, si scambiano i telefoni. Si innamorano".

Nel 1996, arriva il successo di Più bella cosa, brano che vede Michelle Hunziker protagonista del videoclip. Poi, viene concepita Aurora: "La vita va avanti, Michelle diventa mamma altre due volte. Succede che ripensa a quella canzone. C'è una cosa che Michelle vorrebbe fare da tempo e che non ha mai fatto". 

Cosa significa Più bella cosa per Michelle Hunziker

Maria De Filippi, allora, ha letto le parole scritte dalla stessa Michelle Hunziker: "Ci sono dei momenti che resteranno per sempre nel cuore. Qualcuno le chiama emozioni per sempre. La vita è troppo breve per non viverla a pieno. Per avere rimorsi o rimpianti. Ogni tanto mi chiedo se ho detto o fatto tutto quello che sentivo dentro. Se scavo nei cassetti del cuore dico no". Quindi ha proseguito:

"Un po' per pudore, un po' per non offendere nessuno, mi sono preclusa una cosa che avrei sempre voluto fare da vent'anni a questa parte. Cantare a squarciagola una canzone. Una canzone che per me significa molto, ma non perché dicono tutti che mi è stata dedicata, cosa che può essere vera o no. Bensì perché rappresenta un momento molto felice, era la colonna sonora del concepimento di mia figlia Aurora. Mentre facevo il video di quella canzone vivevo la mia favola personale e al rientro ho scoperto di essere incinta del mio angelo. Quante volte avrei voluto cantare quella canzone e non potevo. Mi sono negato questa gioia pensando di ferire qualcuno o mettere in imbarazzo qualcun altro, ora vorrei concedermi il lusso di cantarla".

Prima di intonarla ha ribadito: "Non l'ho più cantata, neanche sotto la doccia. Forse solo segretamente con Aurora. Mi sono detta che è sbagliato. È stata una favola e oggi vorrei concedermi di cantarla". Ha iniziato a cantarla, accompagnata solo dal piano. Poi si è interrotta: "Sono emozionata, ho un'ansia". Maria De Filippi l'ha incoraggiata e Michelle Hunziker ha completato l'esibizione.

10.879 CONDIVISIONI
Più bella cosa, il significato della canzone di Eros Ramazzotti sull'amore con Michelle Hunziker
Più bella cosa, il significato della canzone di Eros Ramazzotti sull'amore con Michelle Hunziker
Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, finita dopo 10 anni insieme: “Ci separiamo”
Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, finita dopo 10 anni insieme: “Ci separiamo”
16.576 di Videonews
La prima estate di Michelle Hunziker e Giovanni Angiolini, carezze e abbracci in Sardegna
La prima estate di Michelle Hunziker e Giovanni Angiolini, carezze e abbracci in Sardegna
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni