112 CONDIVISIONI
31 Maggio 2022
16:15

L’educazione sessuale sbarca in Rai, “Sex” con Angela Rafanelli nell’estate di Rai3

Dal 5 agosto al 9 settembre, in seconda serata su Rai3, un programma con cui la conduttrice Angela Rafanelli racconterà la sessualità in una chiave divertente e leggera.
A cura di Andrea Parrella
112 CONDIVISIONI

In un processo che mira sempre più ad avvicinare le nuove generazioni e includerle nel flusso televisivo, Rai3 proporrà per tutto il periodo estivo "Sex", nuovo programma affidato alla conduzione di Angela Rafanelli. Un'operazione presentata nel corso del lancio dei palinsesti estivi delle reti Rai del 31 maggio, che vedeva presente il responsabile del genere intrattenimento, nonché direttore di Rai1, Stefano Coletta.

Sex in onda dal 5 agosto al 9 settembre

Il programma andrà in onda in seconda serata su Rai3 dal 5 agosto al 9 settembre e l’argomento è nel titolo del programma, ha l'intento di parlare di educazione sessuale e sentimentale in una chiave leggera, affrontando un tema spesso tenuto fuori dalla Tv generalista. Come si legge dalla nota Rai avrà l'intento di esplorare il sesso dal punto di vista di un glossario che negli ultimi anni si è evoluto molto e non si limita a "etero, gay, trans", ma arriva fino a “metro sessualità” o “pan sessualità”.

Si parlerà di inclusività, d’identità di genere, si affronterà il tema del sesso sotto forma d’intrattenimento, in un’atmosfera rilassata, in un luogo semplice, in un modo che renda normale l’approccio ad argomenti che per molti non sono facili da affrontare. E parlarne in maniera diretta e sincera, con gioia e amore, ascoltando tutti, dal pubblico agli ospiti, i protagonisti delle storie, gli artisti, gli esperti. “Sex” si porrà l'obiettivo di trattare tutti gli argomenti legati al sesso, affrontando tematiche che fino ad oggi erano sconosciute al grande pubblico, e lo farà raccontando storie, sentendo le testimonianze di protagonisti che hanno affrontato esperienze di ogni tipo. Esperienze che hanno cambiato la loro vita, ma anche attraverso esperienze positive. Un programma che insieme intrattenga, educhi e informi le nuove generazioni e le vecchie in un flusso unico, senza pedanteria.

La carriera di Angela Rafanelli e l'eredità di Loveline

Un'operazione ambiziosa, quella affidato ad Angela Rafanelli, collocata in un periodo stagionale in cui la televisione è generalmente meno frequentata, che quindi dovrà conquistarsi l'attenzione per un'eventuale conferma nel periodo successivo. Per la conduttrice livornese si tratterà di riprendere un discorso già affrontato in passato, visto che era stata lei ad ereditare la conduzione di Loveline, su Mtv, nel 2011. La sua esperienza in Rai inizia nel 2012, quando è inviata di Volo in Diretta, programma di Fabio Volo su Rai3. Ha quindi lavorato a Quelli che il calcio, per poi condurre Razzolaser su Rai2 con Rocco Tanica. Poi tanta radio su Radio 2 e, ancora, il ruolo di inviata per Domenica In nella stagione 2017-2018. Dal 2020 ha condotto  Linea Verde Estate in coppia con Marco Bianchi, e d'inverno, sempre su Rai 1, Linea verde Radici in onda al sabato.

112 CONDIVISIONI
La prima volta su Rai3 di Marco Damilano per raccontare la crisi di governo ad Agorà Estate
La prima volta su Rai3 di Marco Damilano per raccontare la crisi di governo ad Agorà Estate
Morto Angelo Guglielmi, reinventò Rai 3 e arrivarono Chi l'ha visto? e Un giorno in pretura
Morto Angelo Guglielmi, reinventò Rai 3 e arrivarono Chi l'ha visto? e Un giorno in pretura
Morto Piero Angela, cambio programmazione Rai: omaggio al divulgatore scientifico con SuperQuark
Morto Piero Angela, cambio programmazione Rai: omaggio al divulgatore scientifico con SuperQuark
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni