video suggerito
video suggerito
C'è posta per te 2024

C’è posta per te, i figli non perdonano il padre: “Quattro anni di assenza sono troppi”

Daniele, dopo un’assenza di quattro anni, cerca il perdono dei figli rivelando le ragioni del suo allontanamento. I due non accettano: “Quattro anni sono troppi, non ti avremmo giudicato”.
A cura di Eleonora Di Nonno
376 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Tra le storie nella puntata di C'è posta per te di sabato 16 marzo c'è quella di una famiglia divisa. Daniele cerca di riprendere i contatti con i figli Andrea e Simone, dopo che per quattro anni è sparito dalla loro vita. Il motivo dell'assenza era stata la vergogna di confessare i problemi economici che non gli permettevano di andarli a trovare o il non poter contribuire al mantenimento, sentendosi "un fallito". A chiamare la trasmissione è stata Francesca, compagna di Daniele.

La storia di Daniele e Francesca

Daniele si sposa con sua moglie molto giovane, dalla loro unione nascono Andrea e Simone. Il sui matrimonio entra in crisi dopo che perde il lavoro, fino a naufragare definitivamente quando che sua moglie inizia una relazione con un altro uomo. Nel frattempo, Daniele non smette mai di frequentare i suoi figli. Nel 2015 incontra Francesca con cui inizia una storia, i due provano a rimanere in provincia di Varese per far sì che Daniele stia vicino ai figli ma il lavoro di Francesca li costringe a trasferirsi a Torino. La scelta di vendere la casa di proprietà di Francesca per comprarne una nuova (che poi si rivelerà inabitabile) li fa indebitare. Quando Daniele si ritrova in ristrettezze economiche e senza un tetto sopra la testa, smette di vedere i figli, scomparendo senza dare spiegazioni. La vergogna di "sentirsi un fallito" per lui è troppa e teme il loro giudizio.

Andrea e Simone chiudono la busta: "Quattro anni sono troppi"

Andrea e Simone accettano l'invito nella trasmissione di Maria. I due pensavano che il motivo della lontananza del padre dalle loro vite fosse l'aver preferito la nuova compagna Francesca. Maria spiega le reali ragioni dell'assenza con Daniele che aggiunge: "Non potrò mai capire il senso di abbandono che avete privato e vi chiedo di aprire la busta. Ricominciano". I due però, rifiutano. Prima di chiudere la busta prende la parola Andrea, che sottolinea come quattro anni di lontananza siano stati troppi: "In futuro ci potremo rivedere. Mi sarebbe piaciuto sapere prima queste cose perché sono tuo figlio e non ti avrei giudicato". Quando Maria si rivolge a Daniele lui si commuove: "Mi fa piangere averli qui e non poterli abbracciare".

376 CONDIVISIONI
62 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views