1.832 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2021/2022
13 Febbraio 2022
18:14

Al Grande Fratello Vip i concorrenti ricevono la terza dose di vaccino

Nella casa del Grande Fratello Vip pare che i gieffini siano stati sottoposti al terzo ciclo di vaccinazione. La cosa doveva restare segreta, ma Manila Nazzaro ne ha parlato apertamente con gli altri inquilini.
A cura di Ilaria Costabile
1.832 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2021/2022

I concorrenti del Grande Fratello Vip sono ormai chiusi tra le mura di Cinecittà da circa cinque mesi, durante i quali sono stati al sicuro dal contagio da Covid-19, rispettando la quarantena prima di entrare nella casa più spiata d'Italia, ma hanno avuto godere del privilegio di ricevere la terza dose, senza aspettare di terminare la loro permanenza nel reality show. La notizia, in realtà, non doveva essere diffusa, ma Manila Nazzaro si è lasciata sfuggire questa informazione, parlando con gli altri inquilini, dopo che la settimana scorsa anche Katia Ricciarelli aveva confidato di sentirsi un po' abbattuta dopo aver avuto il booster.

Manila Nazzaro racconta di aver fatto il vaccino

A fornire qualche dettaglio in più sulla questione vaccini è proprio Manila Nazzaro che è stata convocata insieme ad Alessandro Basciano per poter ricevere il richiamo e, parlando con Miriana Trevisan, ha raccontato come la produzione ha gestito il tutto:

Ad Alessandro hanno chiesto ‘che patologie ha?’. Lui mi fa ‘Mani gli dici tu le patologie di cui soffro?’. Io ho risposto ‘guardi, varie e multiple’. No, quanto ci siamo divertiti oggi non potete capire. Come mi sento adesso? Ora molto bene, un po’ la testa pesante, ma per il resto tutto bene. Tu Miri hai dato l’ok per farlo? Ah, tu l’hai fatto a settembre l’ultima? può darsi che non rientri allora, perché devono essere passati circa sei mesi, quindi te lo diranno.

Parlando con l'ex Miss Italia, quindi, la showgirl cerca di capire quando potrebbe essere il suo turno, senza considerare che durante la loro permanenza nel reality sono cambiate diverse cose, come l'attesa per la somministrazione del vaccino: "Io l’ho fatto poco prima di entrare. Mi pare fosse l’otto settembre, la seconda. Adesso ho parlato con loro e vediamo. Ah, devono passare sei mesi? Allora mi diranno loro qualcosa, perché adesso sono cinque". 

1.832 CONDIVISIONI
1282 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni