video suggerito
video suggerito

Milly Carlucci chiama Chiara Ferragni: “È un grandissimo personaggio per Ballando con le stelle”

Sognare non costa nulla, ma il messaggio di Milly Carlucci è chiaro: si punta in grande. Il desiderio più difficile è Chiara Ferragni, grazie all’ultimo calo d’immagine e follower.
681 CONDIVISIONI
Immagine

Milly Carlucci sta cercando nuovi talenti per la prossima edizione di Ballando con le stelle. Per l'edizione della prossima stagione, la conduttrice punta altissimo: "Chiara Ferragni è un grandissimo personaggio e noi lavoriamo a tutto campo". Considerato le ultime vicende, non è utopia sognare di avere Chiara Ferragni nel cast della prossima edizione del programma. La proposta è arrivata direttamente da Selvaggia Lucarelli: "Milly ce la facciamo ad avere Chiara Ferragni quest’anno a Ballando? Secondo me quest’anno ci dice di sì", aveva detto durante un'intervista a Vita in Diretta e la Carlucci ha replicato: "Perché non la contatti tu?". 

Il messaggio di Milly Carlucci

Sognare non costa nulla, ma il messaggio di Milly Carlucci è chiaro: si punta in grande. L'intervista, rilasciata al Corriere, mostra i desideri della conduttrice raccontati durante i casting On the Road, grande classico estivo nel quale si cercano i nuovi talenti. I nomi dei 12 concorrenti, intanto, non ci sono ancora: "Vanno pensati, la strada è ancora lunga". Milly Carlucci però conferma la giuria: Ivan Zazzaroni, Guillermo Mariotto, Fabio Canino e Selvaggia Lucarelli. "È il punto di forza", ammette. Tra i concorrenti rimasti nel cuore, Gabriel Garko: "Si è infortunato due volte e avrebbe dovuto ritirarsi. Invece, con spirito agonistico e forza coriacea, dopo la rottura del tendine al braccio, ha continuato a ballare con l’arto bloccato dal tutore; stringendo i denti, è arrivato fino alla semifinale, nonostante si fosse rotto il tendine al polpaccio, poiché caricava male il peso sulle gambe". 

Ballando con le stelle partirà prima e si allunga

Quando inizia Ballando con le stelle? Secondo le ultime indiscrezioni, il programma partirà prima (fine settembre) e si allungherà quindi fino a dicembre. Lo spettacolo di Milly Carlucci, quindi, andrebbe a coprire un'intera fascia stagionale che, gli anni precedenti, era sguarnita e libera per Mediaset, che parte sin dai primi di settembre con Tu sì que vales.

681 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views