5.518 CONDIVISIONI
22 Maggio 2022
9:37

Karina Cascella: “Col reddito di cittadinanza si fatica a trovare personale”, poi la precisazione

“Ho detto che è difficile trovare personale, non che non posso sopravvivere”, tuona Karina Cascella, “Inventate le dichiarazioni che mi sono state attribuite”.
A cura di Stefania Rocco
5.518 CONDIVISIONI

È duro e privo di filtri lo sfogo di Karina Cascella, ex opinionista di Uomini e Donne e nota influencer, ritrovatasi nell’occhio del ciclone a causa di una serie di dichiarazioni contenute in un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo. Tali dichiarazioni sarebbero state stravolte e utilizzate per screditarla, per poi fare il giro della rete attraverso una serie di post in cui le si attribuiscono frasi mai dette. Per questo motivo, l’influencer è andata su tutte le furie. Ad accendere la miccia della sua rabbia sono stati titoli a effetto (si tratta di clickbait) come “Karina: ‘Aiutatemi, non posso sopravvivere'". Dichiarazioni più che audaci. Peccato nell’intervista originale rilasciata dalla donna non ve ne sia traccia.

Karina Cascella: “Si è toccato il fondo”

Comprensibilmente furiosa, Karina ha pubblicato decine di Instagram stories nel tentativo di mettere un punto a questa vicenda e fare chiarezza. “Qui si raggiunge e si tocca il fondo e il limite della pazzia. Mi ha chiamato un giornale e loro non c’entrano nulla. Dei siti hanno preso un pezzo della mia intervista e hanno scritto falsità”, ha spiegato la donna, “Il settimanale mi ha fatto domande sul periodo complicato e la ristorazione. Io ho detto che ad oggi si fa fatica a trovare personale di sala e cucina. Io ho detto ‘sì il periodo è difficile per la ricerca del personale, mettici anche il reddito di cittadinanza e la cosa diventa più complessa’”. E ha aggiunto:

Una miriade di siti incompetenti e capre, perché gli uomini veri non scrivono quegli articoli. Hanno scritto ‘Karina Cascella chiede aiuto, aiutatemi non posso più sopravvivere’. Voi adesso ditemi se sono pazza o se dalle mie parole si può dedurre che io abbia chiesto aiuto perché non riesco a sopravvivere. Ma come ca**o state? Uno dei titoli è proprio ‘Karina: AIUTATEMI VI PREGO’ scritto in maiuscolo rosso. Mi dispiace anche dire che non rilascerò mai più alcuna dichiarazione pubblica visto che purtroppo ci sono queste capre in giro, che saranno denunciati tutti, lo voglio dire e lo sottolineo. Perché fare un articolo con scritto ‘aiutatemi non riesco a sopravvivere’ è pazzia. Hanno scritto che devo fare tutto io, portare i piatti, cucinare, ma state bruciati? Voi vi state fumando qualcosa di andato a male sicuramente. Non state bene con i cervello e per fortuna che vi posso insultare.

Che cosa aveva detto Karina Cascella sul redditi di cittadinanza

Nell’intervista rilasciata al settimanale Nuovo, non c’è traccia delle frasi sensazionalistiche le sono state attribuite dai siti web accusati dalla Cascella di avere fatto clickbait sulla sua pelle. Titolare insieme al compagno di un ristorante chiamato ‘Matambre’ in cui mangia principalmente carne argentina, a proposito di reddito di cittadinanza e ricerca del personale, la donna aveva  detto:

Ho una difficoltà incredibile a trovare personale di sala e cuochi. Credo che la pandemia abbia portato anche chi lavorava nel settore da anni a scoprire il piacere della famiglia. Pare che nessuno voglia più lavorare nel weekend. Tanto c’è il reddito di cittadinanza. Io faccio di tutto all'interno del locale: dalle prenotazioni, di cui mi occupo personalmente, all'accoglienza. Il fatto che io abbia un'attività non esclude il fatto che io possa di fare delle altre cose anche in televisione.

5.518 CONDIVISIONI
Leopoldo Mastelloni: “Il reddito di cittadinanza andrebbe abolito, ha ucciso la voglia di lavorare”
Leopoldo Mastelloni: “Il reddito di cittadinanza andrebbe abolito, ha ucciso la voglia di lavorare”
Roberto Brunetti negli ultimi video:
Roberto Brunetti negli ultimi video: "Vivo con reddito di cittadinanza, sconto gli errori con la droga"
Briatore dà ragione a Borghese:
Briatore dà ragione a Borghese: "I giovani non vogliono lavorare" e svela quanto paga i dipendenti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni