6.314 CONDIVISIONI
13 Agosto 2022
19:56

Gina Lollobrigida candidata nella lista di Italia Sovrana Popolare a 95 anni

Gina Lollobrigida è candidata a Latina, in Sicilia orientale e in Veneto per la lista Italia Sovrana e Popolare. Il magistrato Antonio Igroia dichiara: “Gliel’ho proposto io, lei è ambasciatrice dell’Italia nel mondo”.
A cura di Ilaria Costabile
6.314 CONDIVISIONI

All'età di 95 anni Gina Lollobrigida non ha alcuna intenzione di ritirarsi a vita privata e, infatti, il suo nome compare come capolista nel collegio uninominale del Senato a Latina presentato per Italia Sovrana e Popolare, ma anche nella Sicilia orientale (Catania, Messina, Taormina) e poi nel Veneto con la lista sostenuta da Partito comunista, Patria socialista, Azione civile, Ancora Italia e Riconquistare l'Italia. Si tratta della seconda esperienza politica per l'attrice che ha dimostrato di non tirarsi indietro e di prendere con serietà questo nuovo incarico.

La candidatura di Gina Lollobrigida

Una notizia inaspettata, a pochi giorni dal compleanno della diva che, per l'appunto ha compiuto 95 anni. L'attrice si presenterà come candidata indipendente, ma è giunta al partito di Italia Sovrana e Popolare attraverso il suo legale, ovvero l'ex magistrato Antonio Ingroia, che da anni cura le questioni patrimoniali della sua famiglia e per il quale, quindi, la Lollobrigida nutre una profonda stima e fiducia. Ad annunciare e sostenere la candidatura anche Emanuele Dessì, senatore, ex deputato del Movimento 5 Stelle e che ora invece è esponente del partito comunista, che ha dichiarato: "Siamo orgogliosi di avere con noi una donna che ha fatto la storia del cinema italiana negli ultimi 60 anni". Un vanto, quindi, per un partito che al momento spera di poter conquistare il 3 per cento per poter varcare la soglia del Parlamento. Della candidatura ha parlato anche Igroia che, raggiunto dall'Adnkronos, ha dichiarato di aver proposto lui stesso alla Lollo questo incarico, difendendo la sua scelta:

Nella sua lucidità è sempre stata ambasciatrice dell'Italia nel mondo, della pace. E poiché noi, come Italia Sovrana Popolare, abbiamo un programma politico proprio volto a riaffermare la sovranità nazionale riteniamo che lei possa ben rappresentare questa immagine di una Italia che vuole tornare a essere a testa alta, sovrana e non suddita. In più ci sono tematiche di cui lei è direttamente testimone, che sono giustizia, condizione degli anziani spesso bistrattati e dimenticati

La prima volta dell'attrice in politica

Non è però la prima volta che l'attrice scende in politica. Nel 1999, infatti, si candidò durante le elezioni al Parlamento europeo in una lista di centro sinistra, presentandosi nelle circoscrizioni dell'Italia centrale e meridionale, ottenendo circa diecimila preferenze che, però, non le consentirono di essere eletta.

6.314 CONDIVISIONI
I 95 anni di Gina Lollobrigida: il cinema, le nozze annullate e la causa per il suo patrimonio
I 95 anni di Gina Lollobrigida: il cinema, le nozze annullate e la causa per il suo patrimonio
Gina Lollobrigida operata al femore dopo la caduta, l'avvocato:
Gina Lollobrigida operata al femore dopo la caduta, l'avvocato: "Intervento perfettamente riuscito"
Le foto di Gina Lollobrigida ieri e oggi, una vita tra cinema e fotografia
Le foto di Gina Lollobrigida ieri e oggi, una vita tra cinema e fotografia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni