video suggerito
video suggerito

È morta Rosalina Neri, la sosia italiana di Marylin Monroe aveva 96 anni

È morta a 96 anni Rosalina Neri, l’attrice e cantante aveva iniziato la sua carriera come sosia di Marilyn Monroe. Gerry Scotti ha voluto ricordarla con un posto su Instagram: “Amica vera. Ho imparato tanto da te”.
A cura di Eleonora Di Nonno
181 CONDIVISIONI
Immagine

È morta mercoledì 5 giugno nella sua casa a Milano Rosalina Neri, nota come la sosia italiana di Marilyn Monroe. L’attrice, performer e cantante, aveva 96 anni. Gerry Scotti ha voluto ricordarla con un posto su Instagram: "Addio Rosalina, donna magnifica, attrice completa, amica vera. Ho imparato tanto da te".

La carriera di Rosalina Neri 

Rosalina Neri nasce ad Arcisate il 12 novembre 1927. Il successo arriva alla metà degli anni ’50 grazie alla sua somiglianza con Marilyn Monroe (che un giorno incontrò per caso a New York) che le fa vincere un concorso internazionale di sosia. Rosalina Neri viene poi estromessa dal programma Invito al sorriso – trasmissione in cui fa il suo esordio tv al fianco di Marcello Marchesi – a causa di una scollatura troppo profonda. Nei suoi settant'anni di carriera fu soprano, attrice e performer, passando dal teatro alla televisione. Si trasferisce a Londra e diventa protagonista del Rosalina Neri Show. Tornata in Italia, recita in teatro. L'incontro con Giorgio Strehler le apre le porte a spettacoli come La grande magia di Eduardo, L’anima buona di Sezuan di Brecht, Il campiello di Goldoni. Nel 2020 aveva recitato nel film I predatori di Pietro Castellitto, la sua ultima apparizione cinematografica. In un'intervista a Io Donna del 2020, raccontava:

Negli anni ’50 se volevi fare del cinema dovevi per forza stare a Roma. E a me non è mai piaciuta. Inoltre amavo di più stare in teatro. Ero molto amica però di alcuni registi. Fellini, per esempio, anche se non mi ha mai proposto un ruolo nonostante rientrassi nei suoi canoni estetici.

Il ricordo di Gerry Scotti: "Ho imparato tanto da te"

Rosalina Neri dal 1999 al 2004 fa parte del cast della sitcom Finalmente soli con Gerry Scotti. Il conduttore l’ha ricordata con un post condiviso su Instagram. Nella didascalia si legge: "Addio Rosalina, donna magnifica, attrice completa, amica vera. Ho imparato tanto da te".

181 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views