950 CONDIVISIONI

“Chi non salta comunista è”: il coro che fa commuovere Elena Guarnieri ai funerali di Silvio Berlusconi

Durante la diretta dello speciale TG5 per i funerali di Stato di Silvio Berlusconi, Elena Guarnieri lascia spazio ai cori che, da piazza Duomo, si fanno sempre più insistenti: “Chi non salta comunista è”. La giornalista si commuove e le si spezza la voce nel racconto.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Giulia Turco
950 CONDIVISIONI
Immagine

In vista dei funerali di stato di Silvio Berlusconi, Piazza Duomo a Milano è gremita. Tra le tante persone arrivate nel capoluogo per un ultimo saluto al leader di Forza Italia, ci sono tanti di coloro che lo hanno sostenuto politicamente, chi lo ha stimato per la rivoluzione della sua tv commerciale, ma inevitabilmente anche tanti tifosi del Milan e del Monza, con tanto di bandiere alzate in aria.

I cori in piazza Duomo per Silvio Berlusconi

L’evento è trasmesso in diretta da Piazza Duomo con un lungo speciale TG5 condotto in studio da Cesara Buonamici. A Milano, davanti alla piazza e alla follia di affezionati, c’è la giornalista Elena Guarnieri, che nel raccontare gli eventi non riesce a non far trasparire una certa emotività. “Lo aspettavamo a Roma per alcuni impegni di lavoro, sapevamo che sarebbe stato sottoposto a visite e ricoveri, ma non avremmo mai pensato al peggio, non ce lo spettavamo”, spiega.

Poi lascia spazio ai cori che, dalla piazza, si fanno sempre più insistenti: “Chi non salta comunista è”, gridano i suoi sostenitori, ricordando quel motto che il Cavaliere aveva ironicamente traslato dal linguaggio calcistico a quello politico, aizzando le folle. È su quei momenti che Guarnieri porta l’attenzione dei pubblico, per lasciarsi andare poi ad un attimo di commozione, rivolta verso la piazza, che la lascia con la voce spezzata.

Chi è presente ai funerali di Silvio Berlusconi

Mentre le celebrazioni di apprestano ad iniziare all’interno del Duomo, il feretro ha lasciato la Villa ad Arcore per attraversare, con un lungo corteo funebre, tutta Milano. Presenti le istituzioni, primo fra tutti il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella accolto da un applauso scrosciante, ma anche i tanti volti dello spettacolo e dell’informazione che gli sono stati vicini in questi anni, oltre naturalmente ai familiari. Spicca Maria De Filippi, vestita in bianco e seduta già tra le fila della chiesa con largo anticipo. In nero e in atteggiamento dimesso c’è Silvia Toffanin, insieme alla figlia Sofia Valentina.

950 CONDIVISIONI
I volti noti presenti ai funerali di Silvio Berlusconi
I volti noti presenti ai funerali di Silvio Berlusconi
Come seguire i funerali di Silvio Berlusconi in TV
Come seguire i funerali di Silvio Berlusconi in TV
Elena Guarnieri sulla foto di Chiara Ferragni nuda: "Prigioniera del personaggio, mi fa tenerezza"
Elena Guarnieri sulla foto di Chiara Ferragni nuda: "Prigioniera del personaggio, mi fa tenerezza"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni