10.924 CONDIVISIONI
24 Giugno 2022
10:36

Buon compleanno Renzo Arbore: gli 85 anni del genio italiano

Su poche cose noi italiani riusciamo ad andare d’accordo, una di queste è Renzo Arbore. Auguri al genio italiano dell’intrattenimento.
10.924 CONDIVISIONI

Renzo Arbore compie oggi 85 anni. L'uomo che ha fatto dell'intrattenimento la sua bandiera, che ha cambiato l'arte e la cultura, che ha dato un cambio di direzione netto e preciso alla televisione negli anni '80, è arrivato a tagliare un altro traguardo. Pochi come lui, anzi c'è solo lui: ha saputo far tutto e non ha mai sbagliato. Carriera costellata di successi, anche quando i successi non sono stati forti, anche tra gli insuccessi, son sempre stati di meno i fischi che gli applausi. Anzi, i fischi non ci sono stati mai. 

Su poche cose noi italiani riusciamo ad andare d'accordo, una di queste è Renzo Arbore. Ha realizzato le prime alternative in tv, ha sdoganato personaggi. Come un dio minore, ha creato un linguaggio e ha costruito dal nulla, con l'autorevolezza e la spontaneità di un fratello maggiore che lascia spazio e gioca di sponda, le carriere di quelli che hanno poi occupato – chi più, chi meno; chi meglio, chi peggio – la ribalta nazionale televisiva degli anni successivi. Inutile fare la lista dei nomi, li conosciamo tutti.

Renzo Arbore e Nino Frassica in
Renzo Arbore e Nino Frassica in "Indietro Tutta"

Anche al cinema, non è stato scontato. Anche in quel breve e fondamentale spaccato, si è fatto notare. "Il Pap'occhio" nel 1980 vinse il biglietto d'oro e fu sequestrato dopo tre settimane in sala per vilipendio alla religione cattolica. Tre anni dopo con "FF.SS." – Cioè: "…che mi hai portato a fare sopra a Posillipo se non mi vuoi più bene?" mette a soqquadro il mondo dell'intrattenimento e gioca con gli stereotipi su Napoli e sul sud. Di recente, con la morte di Ciriaco De Mita, ha fatto capolino tra le bacheche social la storica clip: "E chi è Ciriaco De Mita?". 

Rai Cultura oggi gli regala ampio spazio, solo su Rai Storia, con il programma Telepatria International ovvero niente paura…siamo italiani (alle ore 17) mentre alle 23 andrà in onda "L'altra domenica essential", il programma che fu alternativo a Domenica In tra il 1976 e il 1979. È lecito aspettarsi qualcosa anche da Techetechetè, questa sera. Sarà una festa. La sua festa.

10.924 CONDIVISIONI
L'appello di Renzo Arbore:
L'appello di Renzo Arbore: "La Rai recuperi l'esibizione in trio con Piero Angela e Lucio Dalla"
Stefano De Martino incontra Renzo Arbore:
Stefano De Martino incontra Renzo Arbore: "Per me è un onore, non riesco a dire molte parole"
Addio a Piero Angela, Renzo Arbore:
Addio a Piero Angela, Renzo Arbore: "Ha cambiato la Tv, aveva capito come 'vendere' cultura"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni