22 Aprile 2022
8:43

Bill Murray cacciato ed escluso dal film “Being Mortal” per comportamento inappropriato

. Le accuse, per adesso, sono poco chiare: “Comportamento inappropriato” fanno sapere dagli studi di proprietà della Disney.

La Searchlight ha sospeso e sollevato da ogni incarico Bill Murray, impegnato sul set di "Being Mortal". Le accuse, per adesso, sono poco chiare: "Comportamento inappropriato" fanno sapere dagli studi di proprietà della Disney. Il film, che segna il debutto di Aziz Ansari, lo stand up comedian già autore della comedy cult "Master of None" (Netflix), vede nel cast, tra gli altri, anche Seth Rogen. Nessuno degli altri attori è stato però coinvolto in questo provvedimento che riguarda esclusivamente Bill Murray.

Il motivo dell'esclusione

Bill Murray, che compirà 72 anni il prossimo settembre, è stato escluso perché – come riferisce la casa di produzione – "non è stato più possibile continuare con lui la produzione". Dopo alcune indagini (ci sarebbero prove fattuali), la produzione ha deciso di sospendere l'attore di Ghostbusters e Lost in Translation:

La scorsa settimana siamo stati informati di un reclamo e abbiamo immediatamente preso in considerazione il caso. Dopo aver studiato tutte le circostanze, abbiamo deciso di fermare la produzione. Siamo davvero grati a tutti voi per quello che è stato fatto per questo progetto. La speranza è di riprendere la produzione al più presto e stiamo lavorando con Aziz e Youree per capire quali saranno i tempi. La produzione si metterà in contatto con voi per condividere i dettagli dell’interruzione e vi faremo sapere non appena avremo maggiori informazioni da condividere.

Che cosa ha fatto Bill Murray

La lettera che la Searchlight ha inviato come comunicazione interna non ha fornito ulteriori informazioni circa la natura della denuncia. Le fonti vicine a Deadline, riportate anche dal New York Times, hanno parlato di Bill Murray. L'episodio che ha provocato l'esclusione dell'attore dal set sarebbe avvenuto nella giornata di venerdì. Da lunedì a mercoledì, la casa di produzione ha condotto le sue indagini e nella giornata di ieri, giovedì, ha deciso di sospendere il set (e l'attore).

Murray dopo le accuse di comportamento inappropriato:
Murray dopo le accuse di comportamento inappropriato: "È stato educativo, pensavo di far ridere"
Adam Levine rompe il silenzio:
Adam Levine rompe il silenzio: "Non ho tradito mia moglie, ma ho oltrepassato il limite lo ammetto"
La denuncia di Carlotta Ferlito contro un tassista:
La denuncia di Carlotta Ferlito contro un tassista: "Mi ha fatto scendere, pensa che io sia scema?"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni