857 CONDIVISIONI
31 Ottobre 2022
15:57

Andrea Bocelli adotta un cane rimasto sordo e ferito dai bombardamenti in Ucraina

Andrea Bocelli ha conosciuto il suo nuovo cane, Jack, adottato negli ultimi giorni. Rimasto ferito dalla guerra in Ucraina, il cane è stato salvato dal vice presidente del consiglio comunale di Kiev Oles Malyarevich che lo ha curato e trasportato in Italia dalla sua nuova famiglia.
A cura di Gaia Martino
857 CONDIVISIONI

Andrea Bocelli ha adottato un cane rimasto ferito dalle bombe in Ucraina. Oles Malyarevich, vice presidente del consiglio comunale di Kiev, ha raccontato la storia di Jack, un cane trovato nella città di Kupiansk in gravi condizioni di salute: a causa delle esplosioni ha quasi perso l'udito e ha riportato profonde ferite sulla schiena. Dopo il lungo viaggio verso l'Italia e il piccolo intervento a cui si è sottoposto alla schiena, Jack ha incontrato il suo nuovo padrone. Il video del primo incontro condiviso dallo stesso Malyarevich.

Il racconto di Oles Malyarevich

Con un post condiviso su Facebook Oles Malyarevich, vice presidente del consiglio comunale di Kiev, ha raccontato la storia di Jack, un cane trovato nella città di Kupyansk, in Ucraina, rimasto ferito dalla guerra. "I miracoli avvengono anche nei momenti bui" si legge nel lungo testo accompagnato dalle immagini del cane e dell'incontro con Andrea Bocelli che ha deciso di adottarlo. È stato Malyarevich in persona ad accompagnare Jack in Italia: "Con il veterinario di Kiev Natasha Mazur e l'equipe del Centro per la protezione animali abbiamo migliorato la salute di Jack", lo hanno sottoposto ad un intervento di rimozione di alcune schegge dalla schiena. Grazie ad alcuni volontari è riuscito a viaggiare da Kiev all'Italia senza alcun problema, ha raccontato, poi infine: "Ringraziamo la famiglia Bocelli per il suo grande cuore e la sua gentilezza. Auguriamo a Jack una nuova vita felice".

Bocelli ha adottato anche una cagnolina ferita in Egitto

Jack non è l'unico cane che Andrea Bocelli e la sua famiglia ha salvato e portato a casa con sé. In un viaggio in Egitto, si legge su La Repubblica, il tenore e sua moglie Veronica Berti Bocelli avrebbero trovato in una fossa, per strada, una cagnolina ferita. L'avrebbero salvata, curata e poi portata con loro in Italia: il suo nome ora sarebbe Jolie, "portatrice di gioia".

857 CONDIVISIONI
Andrea Bocelli canta coi figli Matteo e Virginia per Re Carlo e la Regina Camilla
Andrea Bocelli canta coi figli Matteo e Virginia per Re Carlo e la Regina Camilla
Andrea Bocelli annuncia a settembre un album di Natale con i figli Matteo e Virginia
Andrea Bocelli annuncia a settembre un album di Natale con i figli Matteo e Virginia
L'esibizione di Andrea, Matteo e Virginia Bocelli per i Reali d'Inghilterra
L'esibizione di Andrea, Matteo e Virginia Bocelli per i Reali d'Inghilterra
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni