15 Giugno 2022
10:00

Bradley Cooper: “Ero dipendente dalla cocaina, autostima a zero. Nessuna ragazza voleva guardarmi”

Bradley Cooper a 47 anni racconta il periodo più buio: “È iniziato quando sono stato licenziato in tronco da Alias: la mia autostima era a zero. Mi sentivo così smarrito, è così che sono diventato dipendente dalla cocaina. Non potevo entrare in nessun club, nessuna ragazza mi guardava. Ero totalmente depresso”.
A cura di Eleonora D'Amore

Bradley Cooper a 47 anni racconta un lato inedito della sua vita che, come quella di molte star di Hollywood, appare essere tutt'altro rispetto a quanto i fan possano immaginare. L'attore ospite di Jason Bateman, Will Arnett e Sean Hayes nel podcast Smartless, ha ammesso di essere stato dipendente da alcol e droghe quando iniziò a muovere i primi passi nel mondo delle serie tv e del cinema, soprattutto quando fu tagliato fuori da Alias, la serie di J.J. Abrams con protagonista Jennifer Garner:

È iniziato quando sono stato licenziato in tronco da Alias: la mia autostima era a zero. Mi sentivo così smarrito, è così che sono diventato dipendente dalla cocaina. Il vantaggio, se così vogliamo dire, è stato che è successo quando avevo 29 anni. Quando mi hanno preso per uno spot di Wendy’s, ho pensato che ce l’avevo fatta ma sapevo che non era così. Quando mi sono trasferito a Los Angeles per Alias, mi sono sentito come quando ero al liceo: non potevo entrare in nessun club, nessuna ragazza mi guardava. Ero totalmente depresso.

Il cast di
Il cast di "Alias ai Peoples Choice Awards 2002

Una notte da leoni: il film della salvezza

La svolta nella sua vita e nella sua carriera sarebbe poi arrivata con il successo mondiale di Una notte da leoni, che lo ha consacrato definitivamente al grande pubblico e reso più consapevole di quanto, continuando con alcol e cocaina, avrebbe sabotato del tutto la sua esistenza:

È andata avanti così fino a Una notte da leoni. Avevo 36 anni quando ho girato quel film: essere passato da tutte quelle esperienze prima di raggiungere il successo ha giocato un ruolo cruciale nella mia esistenza.

Il cast di Una notte da leoni
Il cast di Una notte da leoni

Maestro per Netflix, il prossimo film come attore e regista

Ad oggi, Bradley Cooper ha collezionato ben nove candidature agli Oscar: quattro da produttore (per American Sniper, A Star Is Born, Joker e La fiera delle illusioni), una come sceneggiatore (A Star Is Born) e quattro come attore (da protagonista per Il lato positivo, American Sniper e A Star Is Born, da non protagonista per American Hustle). Il suo prossimo film, che lo vede di nuovo attore e regista, si intitola Maestro, prodotto da Netflix, e racconterà la storia del compositore e direttore d’orchestra Leonard Bernstein.

La Rai chiarisce:
La Rai chiarisce: "Su episodio con ragazza transgender nessuna censura, pronto il 23 giugno"
Blanco e il caso molestie, parla la ragazza del video:
Blanco e il caso molestie, parla la ragazza del video: "Non andrebbe fatto con nessuno"
Rettore:
Rettore: "Chi critica il mio aspetto è un idiota. Rivalità con Loredana Bertè? Una sua invenzione"
Mara Venier con Una Voce per Padre Pio batte Tu Si Que Vales e vince agli ascolti tv
Mara Venier con Una Voce per Padre Pio batte Tu Si Que Vales e vince agli ascolti tv
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni