33.985 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Alberto Matano, la madre: “Il suo coming out mi spiazzò, non me l’aspettavo. Suo marito? È adorabile”

Marisa Fagà, madre di Alberto Matano, racconta sulle pagine di Gente il suo rapporto con il giornalista e conduttore de La vita in diretta.
A cura di Daniela Seclì
33.985 CONDIVISIONI
Alberto Matano e la madre Marisa Fagà. Fonte: Gente, foto di Marco Rossi
Alberto Matano e la madre Marisa Fagà. Fonte: Gente, foto di Marco Rossi

Alberto Matano e la madre Marisa Fagà hanno rilasciato un'intervista a Nina Alone per il settimanale Gente. Hanno parlato a lungo del loro rapporto e dell'educazione che la signora Fagà ha impartito al giornalista e conduttore de La vita in diretta. Matano ha fatto sapere:

Mia madre è stata ed è una donna libera. Ha sempre fatto ciò in cui credeva, anche quando aveva tutti contro. È stata coerente con se stessa, lei, ma anche mio padre: ci hanno insegnato a essere leali e liberi. Siamo simili, abbiamo dei confronti accesi quotidiani. Su qualsiasi cosa io faccia o dica, una foto su Instagram, una cadenza: è sempre lì a dirmi la sua.

Marisa Fagà racconta il figlio Alberto Matano

Marisa Fagà ha raccontato l'ultima circostanza in cui il figlio l'ha fatta arrabbiare: "L'ultima volta che mi ha fatto arrabbiare è stato al Premio Biagio Agnes, dove si è messo una mano in tasca. Ma come si è permesso, dico io? Non si fa!". La signora, tuttavia, ha precisato che nonostante abbia la tendenza ad analizzare con attenzione il comportamento di suo figlio, è orgogliosa di lui: "Alberto ha un animo sensibile. Spesso i giornalisti acquisiscono il giusto distacco, lui invece partecipa, condivide le sofferenze degli altri".

Le critiche e il bullismo: parla la madre di Alberto Matano

Marisa Fagà ha rivelato quale critica rivolta a suo figlio, non le è andata giù: "Mi sono indignata quando gli è stato dato del maschilista. Proprio a lui, allevato a pane e pari opportunità fin da piccolo. L'ho trovato surreale e al tempo stesso strumentale". Potrebbe riferirsi alla lettera che Lorella Cuccarini inviò ai colleghi quando non venne riconfermata alla conduzione de La vita in diretta. Poi, Marisa Fagà è tornata con la mente ai tempi in cui Matano, a scuola, subiva bullismo:

Cercai di dargli sicurezza in quella circostanza. Ricordo che gli spiegai che doveva compatire le persone che lo insultavano perché non avevano avuto l'opportunità di coltivare quella cultura di accettazione e accoglienza dell'altro che aveva avuto lui. Gli insegnai a non tenere in considerazione le prese in giro.

Il coming out di Alberto Matano

Alberto Matano, infine, ha raccontato come i suoi genitori hanno reagito al suo coming out: "All'inizio sono rimasti colpiti, spiazzati, soprattutto mamma non si aspettava questa rivelazione: io stesso ero stato fuorviante, avevo avuto una ragazza per tanti anni. Ma loro sono stati inclusivi e accoglienti". La signora Marisa gli ha fatto eco:

Effettivamente, non mi ero mai accorta di nulla. Alberto aveva avuto una storia importante con una ragazza a cui mi ero affezionata, non ci pensavo proprio. Lì per lì è stato assai spiazzante ed emotivamente forte, ma l'amore prevale sempre. Insomma, dico la verità: non ne ho sofferto. C'è stato un momento di grande commozione reciproca e poi mi sono detta: "Marisa, ma scherzi? Hai fatto le battaglie per i diritti tutta la vita!". Non amo, però, certe narrazioni, il frastuono sulle scelte private di Alberto: questo devo dirlo! Ma amo Riccardo, è un ragazzo adorabile ed è un pezzo della nostra bellissima famiglia di cui vado fiera.

33.985 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views