3.758 CONDIVISIONI
29 Agosto 2022
17:46

La madre di Federica Pellegrini: “Ho pianto al matrimonio di mia figlia con Matteo Giunta”

La madre di Federica Pellegrini, Cinzia Lionello, ha raccontato al Corriere della Sera il momento del matrimonio che l’ha emozionata di più.
A cura di Daniela Seclì
3.758 CONDIVISIONI

Cinzia Lionello, la madre di Federica Pellegrini, ha raccontato in un'intervista rilasciata al Corriere, le emozioni provate durante il matrimonio della nuotatrice con Matteo Giunta. La signora Lionello ha spiegato di essere rimasta alla festa fino alle tre di notte, mentre i più giovani avrebbero folleggiato fino alle cinque.

Federica Pellegrini sposa ha emozionato la madre fino alle lacrime

Cinzia Lionello ha raccontato quale ricordo porterà sempre nel cuore dell'emozionante cerimonia nuziale di Federica Pellegrini e Matteo Giunta: "Uno di sicuro. Dentro la chiesa, quando Virginia Castagnetti, cantante lirica e figlia di Alberto, l’allenatore indimenticabile che per primo prese per mano Fede, con quella sua voce unica… ha intonato in apertura l’Hallelujah di Cohen e poi l’Ave Maria di Schubert…". Quel momento l'ha commossa fino alle lacrime:

Io ho letteralmente pianto, poi mi sono voltata e mi sono accorta che più o meno tutti erano in lacrime. Tanti si erano proposti per cantare in chiesa ma Fede, concordando anche con Enzo Miccio, il vulcanico organizzatore del matrimonio, da subito è stata categorica: “Lì deve esserci solo Virginia…”.

Il momento che l'ha sorpresa di più, invece, è stato quando ha visto Matteo Giunta e Federica Pellegrini ballare il tango insieme. Non sapeva che la figlia fosse così brava anche nell'arte di quella passionale danza: "Poi mi ha confessato che stava esercitandosi da mesi. Che sintonia avevano! E poi che brava la mia Fede".

Il ricordo di Alberto Castagnetti

Grazie alla presenza di Virginia Castagnetti, Federica Pellegrini ha ricordato il ct della nazionale di nuoto, che fu tra i primi a credere nello straordinario talento della nuotatrice. Cinzia Lionello ha raccontato cosa ha significato Alberto Castagnetti, scomparso nel 2009 a causa di un infarto, per Federica Pellegrini:

Era quello capace di trasformarla, ammorbidendone il carattere, non semplice. È stato forse un secondo padre del quale mio marito Roberto non è mai stato geloso. Di lui serbo nitidamente un ricordo: la prima volta che gli affidammo Fede, sì e no ventenne, ci presentammo e Alberto rispose: “Venite a riprenderla fra 15 giorni”. Tutto rigorosamente in dialetto veronese. Nel congedarci sorrise: “E se ci son problemi, ve ciamo".

3.758 CONDIVISIONI
Le foto del matrimonio di Federica Pellegrini e Matteo Giunta
Le foto del matrimonio di Federica Pellegrini e Matteo Giunta
438.477 di Spettacolo Fanpage
Video e foto del matrimonio di Federica Pellegrini e Matteo Giunta, dall’ingresso in chiesa al sì
Video e foto del matrimonio di Federica Pellegrini e Matteo Giunta, dall’ingresso in chiesa al sì
Perché Filippo Magnini non era al matrimonio di Federica Pellegrini e Matteo Giunta
Perché Filippo Magnini non era al matrimonio di Federica Pellegrini e Matteo Giunta
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni