325 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Giulia De Lellis dice di non amare Giano Del Bufalo, la replica di lui: “Mi amano in tanti, lasciatemi stare”

La story pubblicata, e poi cancellata, da Giano Del Bufalo dopo le parole utilizzate da Giulia De Lellis per descrivere la loro storia. L’influencer aveva detto: “Non è una storia d’amore”.
A cura di Stefania Rocco
325 CONDIVISIONI
Immagine

Giano Del Bufalo pubblica una Instagram story che risponde a quanto Giulia De Lellis aveva recentemente dichiarato a proposito del loro legame. L’antiquario, volto del format tv Cash or Trash, dimostra così di non avere gradito le parole spese d quella che si presumeva essere la sua compagna. Ripostando il messaggio ricevuto da un utente la cui identità Del Bufalo ha deciso di celare ma che sembrerebbe essere una ex fidanzata a giudicare dal contenuto (“Io ti avrei amato, la tua maledizione sarà non esserlo. Ti auguro di provare un po’ di felicità”, si legge nel testo ricevuto dall’uomo), Giano ha replicato: “Sono molto felice. Mi amano tante persone, fortunatamente. Lasciatemi stare, per favore”. Pochi minuti dopo, tuttavia, ha cancellato la story.

Immagine

Che cosa aveva dichiarato Giulia De Lellis

Nell’intervista rilasciata a Repubblica, la celebre influencer aveva descritto così il legame con Giano Del Bufalo: “Non è una storia d’amore. Sto semplicemente vivendo dei meravigliosi momenti di vita che tengo per me. In ogni caso, non ne ho idea. Finora sono fuggita spesso dalle relazioni perché non avevo trovato la persona per cui valesse la pena rimanere. Quando arriverà, spero di renderete conto”.

Le dichiarazioni a proposito di Andrea Damante

Nel corso della stessa intervista, Giulia aveva parlato a lungo anche del legame con Andrea Damante, suo storico ex fidanzato. “Eravamo giovanissimi, poi siamo cresciuti insieme”, ha ricordato Giulia con affetto rimasto immutato, “Siamo stati i migliori amici, amanti, mi ha fatto da padre quando a 19 anni mi sono trasferita da Pomezia e io da madre a lui, perché eravamo da soli in una città nuova. Per tanto tempo ci siamo odiati, ma quando si sta insieme in questo modo è difficile chiudere davvero il rapporto. Semplicemente si trasforma in qualcos’altro. Non sempre è così, in alcuni casi credo sia sano chiudere e basta, dipende da come ci si lascia”.

325 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views