729 CONDIVISIONI
6 Settembre 2022
10:35

Can Yaman difende Francesca Chillemi, alle fan: “Smettete di aggredire ogni donna che mi è vicino”

Alla Mostra del Cinema di Venezia duranta l’intervista a DopoCinema, Can Yaman e Francesca Chillemi hanno parlato del loro rapporto. Poi l’attore turco ha sbottato: “Io sono stufo del fatto che il pubblico femminile che mi segue, attacca, aggredisce ogni donna che mi sta vicino”.
A cura di Gaia Martino
729 CONDIVISIONI

Francesca Chillemi e Can Yaman si trovano insieme alla Mostra del Cinema di Venezia per presentare la nuova fiction, dal 30 settembre su Canale 5, Viola come il mare, di cui sono protagonisti. Il loro arrivo ieri al Lido ha scatenato i fotografi che gli hanno fatto richieste audaci come "Baciatevi" e "Fate l'amore", complici le voci di corridoio che li vedevano insieme in gran segreto, mai smentite o confermate dai diretti interessati, se non dal fatto che lei è impegnata con Stefano Rosso da anni ormai. Ieri pomeriggio i due attori hanno partecipato al DopoCinema all'Hotel Des Bains organizzato da Cosmopolitan ed è lì che l'attore turco ha difeso la sua collega dalle fan sempre più possessive.

Le parole di Can Yaman per Francesca Chillemi

Can Yaman e Francesca Chillemi insieme al DopoCinema hanno fatto sorridere i presenti, intrattenendoli e raccontando la trama di Viola come il mare. Quando l'attrice ha cercato comprensione da parte del pubblico per prendere in giro il suo collega, ecco che quest'ultimo è intervenuto. L'attore turco ha voluto mettere in chiaro una questione che l'avrebbe stufato, soprattutto dopo gli ultimi gossip e la chiacchieratissima relazione con Diletta Leotta: "Devo chiedervi una cosa, dovete voler bene a Francesca (Chillemi, ndr). Io sono stufo del fatto che il pubblico femminile che mi segue, attacca, aggredisce ogni donna che mi è vicino. Mi raccomando. Francesca è un attrice top, è una bravissima persona, amatela", ha concluso.

Il rapporto di Can Yaman e Francesca Chillemi

I due durante l'intervista si sono bacchettati in diverse occasioni, tanto che la Chillemi ci ha tenuto a chiarire: "Noi scherziamo, non è che litighiamo, così è il nostro rapporto. Lo chiarisco perché sembra un battibecco, ci vogliamo bene".  L'attrice ha svelato che lavorare insieme a lui è stato "bello", nonostante sia stato difficile – soprattutto per lui – per colpa della lingua: "Dal punto di vista umano siamo contenti". "Francesca mi ha aiutato tanto, soprattutto con la lingua" ha poi continuato Can Yaman.

729 CONDIVISIONI
Francesca Chillemi e Can Yaman non sono fidanzati: la vita privata dei due attori
Francesca Chillemi e Can Yaman non sono fidanzati: la vita privata dei due attori
Francesca Chillemi e Can Yaman tra lacrime e sorrisi, l'attore:
Francesca Chillemi e Can Yaman tra lacrime e sorrisi, l'attore: "Sono simpatico solo quando vedo lei"
Can Yaman e Francesca Chillemi nel primo promo di Viola come il mare:
Can Yaman e Francesca Chillemi nel primo promo di Viola come il mare: "Ci vediamo presto"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni