7 Gennaio 2022
14:08

Spiderman No Way Home, Andrew Garfield pronto ad essere di nuovo Peter Parker

Dopo averlo rivisto sul grande schermo nell’ultima trilogia di Spider-man, i fan ora chiedono un terzo capitolo della saga The Amazing Spider-man con Garfield protagonista. “Amo quel personaggio, sarei disposto a ritentare” racconta a Variety.
A cura di Giulia Turco

La presenza di Andrew Garfield nel nuovo Spider-man: No Way Home non è più un mistero. Nonostante abbia provato a tenere nascosto il suo cameo nel film, trovando il modo di negare la sua parte nelle interviste per non rivelare spoiler, ora che il terzo capitolo di Spider-man ha spopolato nelle sale di tutto il mondo Garfield ha finalmente parlato della sua esperienza sul set. In un'intervista a Variety ha lasciato inoltre aperta l'ipotesi ad un ritorno nel terzo capitolo della saga The Amazing Spider-man che lo ha reso protagonista.

L'ipotesi The Amazing Spider-man 3

Quest'ultimo film sembra aver giovato all'attore. Dopo averlo rivisto sul grande schermo nell'ultima trilogia di Spider-man infatti, i fan ora chiedono a gran voce a Sony di realizzare un terzo capitolo della saga The Amazing Spider-man con Garfield protagonista. Al momento non c'è alcuna notizia ufficiale a riguardo, anche se tra i fan circolano già diverse voci ed ipotesi. C'è chi pensa che il ritardo nell'uscita di Morbius di Sony abbia a che fare con una scena di Garfield che è stata aggiunta. L'interprete, ad ogni modo, sarebbe pronto a vestire di nuovo i panni di Peter Parker:

Sono completamente aperto all'eventualità di ritentare, se sentissi che è la cosa giusta da fare. I personaggi di Peter e Spider-Man sono totalmente al servizio del bene supremo e della collettività […]. Cercherei di puntare sul codice morale di Peter Parker, se avessi l'opportunità di tornare e e raccontare un altro pezzo di quella storia.

Andrew Garfield in Spider-man No Way Home

Nonostante Marvel e Sony desiderassero mantenere segreti alcuni cameo il più a lungo possibile, l'enorme attesa di Spider-man No Way Home ha fatto sì che la presenza di personaggi come Andrew Garfield alias Peter Parker è diventato ben presto uno dei segreti peggio custoditi di Hollywood. "Sono davvero grato di aver potuto chiudere alcune questioni in sospeso con il Peter che stavo interpretando", ha raccontato in una recente intervista a Variety. "Amo quel personaggio e sono grato di aver lavorato con attori incredibili". Per Garfield è stata infatti l'occasione per riscattare il suo personaggio che, nella saga di Amazing Spider-man è stato il meno amato dell'ultimo decennio. "È stato come chiudere un cerchio per me. C'erano così tante domande senza risposta per il mio Peter, dove lo avevamo lasciato".

Spiderman No Way Home è il film che ha incassato di più nel 2021
Spiderman No Way Home è il film che ha incassato di più nel 2021
È uscito il nuovo trailer ufficiale di Spider-Man: No Way Home
È uscito il nuovo trailer ufficiale di Spider-Man: No Way Home
Cosa aspettarsi da Spiderman No Way Home, 5 curiosità sul film da oggi al cinema
Cosa aspettarsi da Spiderman No Way Home, 5 curiosità sul film da oggi al cinema
6 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni