I libri erotici raccontano il sesso e la passione, ma associarli al porno in senso dispregiativo è totalmente sbagliato; la letteratura erotica stimola l'eros e la fantasia, aiuta a risvegliare il desiderio e a conoscersi sotto nuovi punti di vista, perché ha il potere di stuzzicare l'immaginazione e spinge ad esplorare nuovi modi di intendere l'amore.

Il genere erotico è tornato alla ribalta di recente, grazie alla trilogia di Cinquanta Sfumature di E. L. James, ma le sue radici affondano in tempi molto più lontani: ricordiamo, ad esempio, L’amante di Lady Chatterley o Lolita, titoli ormai entrati di diritto nei grandi classici della letteratura.

Cosa è cambiato? Sicuramente il modo di intendere e immaginare e raccontare l'erotismo, i tabù e le censure che prima "ripulivano" i racconti ora non ci sono più. E sempre più spesso questo genere si lega al mondo omosessuale.

Ecco, quindi, quali sono i migliori libri erotici in vendita consigliati dagli amanti del genere.

Cinquanta Sfumature di Grigio

Christian Grey è un uomo giovane, ricco e affascinante. Anastasia Steele è una studentessa che, per pagarsi gli studi, lavora in una ferramenta. Il destino farà incrociare le loro strade e l'intesa tra loro sarà subito palpabile. Ma Christian nasconde un segreto molto particolare: Anastasia riuscirà a fare i conti con i suoi gusti erotici? Cinquanta sfumature di grigio è il primo capitolo della trilogia erotica che ha fatto impazzire il mondo e dalla quale sono stati tratti dei film. I capitoli successivi sono Cinquanta sfumature di nero e Cinquanta sfumature di rosso.

Le mille e una notte

Facciamo un salto nel tempo molto, fino a tornare all'epoca delle sfavillanti notti d'Oriente. Anche a quei tempi l'eros e la passione erano protagonisti dei pensieri e delle penne. Come dimostra la famosa raccolta di racconti Le mille e una notte, che è, senza dubbio, una delle opere della letteratura araba tra le più conosciute. Tra le tante novelle che la bella Shahrazade racconta al re per convincerlo a non giustiziarla, molte parlano di passione, erotismo, tradimenti e vita coniugale, in modo erotico, ma al tempo stesso magico. Così immagico da incantare il re e tutti i lettori di questo classico della letteratura.

Lolita

Il professore Humbert Humbert, annoiato insegnante quarantenne di letteratura francese, dopo un matrimonio fallito e un esaurimento nervoso, si trasferisce nella piccola città di Ramsdale, per dedicarsi alla scrittura. Proprio in questa piccola cittadina fa la conoscenza di Dolores, chiamata anche Lolita, una dodicenne ribelle e spregiudicata, che gli ricorda il suo primo amore. L'uomo fa di tutto per avvicinarsi alla giovane, che diventa, ben presto, il suo più grande desiderio sessuale. Il racconto procede senza lesinare particolari, in modo esplicito, ma senza mai diventare osceno. Lolita è ormai un grande classico della letteratura erotica.

L'amante di lady Chatterley

Tra i libri che più hanno fatto scandalo all'epoca della pubblicazione – era il 1928 – c'è sicuramente L'amante di lady Chatterley. Tra queste pagine, si trova la descrizione dettagliata degli amori di Lady Chatterley, in particolare di quello con il guardacaccia Mellors, e della sua maturazione come donna dal punto di vista sessuale. Questa donna diventa il simbolo del risveglio culturale e sociale dell'universo femminile e non solo, il mezzo per ribellarsi alle convenzioni sociali e al potere maschile. Questo capolavoro letterario fu liberato dalla censura solo negli anni Sessanta.

Il delta di Venere

Tra i migliori libri erotici c'è sicuramente anche Il delta di Venere. Scritto da Anaïs Nin, questo libro racconta la storia di Elena, una giovane scrittrice americana che, dopo essersi unita ad una compagnia di espatriati a Parigi, si lancia in una serie di avventure sentimentali ricche di passione. Pagina dopo pagina, diventa sempre più palese il desiderio della protagonista di scoprire nuove sensazioni, in grande contrasto con il momento storico in cui si trova a vivere, delicato e politicamente controverso.

Tropico del cancro

Il Tropico del Cancro è il libro che ha scandalizzato Parigi negli anni Quaranta del Novecento e che ha fatto parlare di sè per tutto il secolo scorso. L'autore è Henry Miller. La storia, autobiografica, racconta di risse, ubriacature, notti brave con un nutrito numero di donne. Il linguaggio è fluido, travolgente, un inno alla libertà, alla rivoluzione e alla novità ed è perfetto per raccontare il mondo degli artisti falliti, quelli sempre alla ricerca di soldi e di gloria, che passano le loro giornate nei quartieri più squallidi della bellissima capitale francese.

Seta

L'erotismo non è solo sesso, è molto di più. Lo sa bene Hervé Joncour, il protagonista di Seta, celebre romanzo di Alessandro Baricco, che, tra un viaggio in mare e uno in treno, si innamora di Hélène, della sua voce sensuale e delicata. Grazie a questa donna orientale, Hervé scopre che la passione non nasce solo nei gesti, ma anche e soprattutto nello sguardo. E quegli occhi diventeranno la sua ossessione e il punto d'origine delle sue più intime fantasie, anche quando sarà costretto a rinunciarci. Questo libro è breve, ma particolarmente intenso.

100 colpi di spazzola

100 colpi di spazzola è uno di quei libri che non ha bisogno di molte presentazioni. Diventato ancora più famoso dopo essere finito sul grande schermo con il titolo di "Melissa P.", nome dell'autrice del libro e protagonista della storia, racconta di una ragazza di appena sedici anni che si apre al mondo del sesso e comincia ad assaporarne ogni sfaccettatura. La voglia di scoprire e sperimentare, però, cela una voglia ancora più grande: quella di essere amata. Il sesso è, infatti, ciò in cui Melissa si rifugia per sfuggire al dolore causato da sentimenti troppo spesso mal riposti. Così, più lei soffre, più il suo desiderio sessuale aumenta e si manifesta esplicitamente in modi violenti.

Memorie scritte da lui medesimo

Chi non conosce il più grande seduttore di tutti i tempi, Giacomo Casanova? In questo scritto, è lui stesso a raccontarci la sua storia e a svelarci i suoi segreti. Raccontata dalla sua stessa voce, quella smania di piacere, sedurre e conquistare acquista un altro senso e un'altra dimensione. Pur raccontandosi come sfruttatore delle debolezze altrui, cinico, beffardo, avaro e borioso, Casanova non prova mai vergogna, anzi. In Memorie scritte da lui medesimo si dimostra fiero di sè e del suo essere; e, pagina dopo pagina, anche il lettore si fa conquistare dalla sua boria e dalla sua sfacciatagine.

Le età di Lulù

I consigli sui migliori libri erotici da leggere si concludono con Le età di Lulù, di Almudena Grandes. La protagonista di questo libro vive l'erotismo come un'ossessione che la spinge a sperimentare il sesso nelle sue forme più estreme e più offensive. Alla radice di questo tormentato modo di vivere la passione, la traumatica, ma comunque tenera esperienza vissuta con quello che poi diventerà sua marito, un uomo di dodici anni più grande, con il quale vive un rapporto così intenso da indurla più volte a sfuggirgli, placando le sue voglie altrove.

Questi sono i migliori libri erotici che trovate in circolazione al momento. Se il genere vi interessa e volete continuare ad approfondirlo, potete trovare altri libri erotici in vendita su Amazon o nelle librerie.