20 Luglio 2022
15:38

Vasto incendio a Cave vicino all’ex depuratore: “A rischio le abitazioni”

La Protezione Civile: “Situazione drammatica a Cave”.
A cura di Enrico Tata

La Protezione Civile di Cave fa sapere che i volontari sono al lavoro per domare un vasto incendio divampato nei pressi dell'ex depuratore. "Purtroppo è una situazione veramente drammatica. A rischio anche le case circostanti. Ci stanno arrivando numerose segnalazioni. Grazie a tutti. Siamo già attivi", si legge sulla pagina Facebook della Protezione Civile.

I vigili del fuoco fanno sapere che dalle 14.30 di oggi tre squadre e un'autobotte sono impegnate presso il comune di Cave in via della Ripa per un vasto incendio di bosco e sterpaglie. "È stato richiesto l'intervento del DOS per coordinare le operazioni di spegnimento", si legge nella nota.

Il comune di Cave, 10mila abitanti, si trova a Sud Est della Capitale, tra Valmontone e Palestrina.

Soltanto oggi 50 interventi effettuati dai pompieri

I vigili del fuoco del Comando di Roma hanno fatto sapere che soltanto oggi sono stati 50 gli interventi dei pompieri per incendi di sterpaglie, di boschi e di vegetazione. In una nota si legge che "alle ore 13:00 circa a Magliano Romano in Via del Carmine, un'incendio di sterpaglie ha impegnato i Vigili del Fuoco fino alle ore 16:30. Nel Comune di Cave, in Via della Ripa, le fiamme hanno distrutto il tetto di un'abitazione, nessuna persona è rimasta coinvolta. In Via Alberto Tulli, 74 due squadre sono ancora impegnate nelle operazioni di spegnimento di colture e messa in sicurezza".

L'ex campo rom di Barra sommerso dai rifiuti, la rabbia dei comitati
L'ex campo rom di Barra sommerso dai rifiuti, la rabbia dei comitati
Brucia Villa Massimo, l'ira dei cittadini:
Brucia Villa Massimo, l'ira dei cittadini: "Incendio doloso, l'area abbandonata da anni"
Deposito di materiali elettrici prende fuoco: le fiamme lo distruggono completamente
Deposito di materiali elettrici prende fuoco: le fiamme lo distruggono completamente
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni