Somministrazioni dosi Lazio – Fanpage.it
in foto: Somministrazioni dosi Lazio – Fanpage.it

Il Lazio ha raggiunto e superato, di poche migliaia di dosi, l'obiettivo settimanale fissato dal commissario straordinario per l'emergenza coronavirus, il generale Francesco Paolo Figliuolo. La Regione amministrata da Zingaretti avrebbe dovuto somministrare 210.000 dosi di vaccino anti Covid nella settimana compresa tra il 16 e il 22 aprile, con una media giornaliera di 30mila dosi. Il contatore si è fermato esattamente (stando ai dati forniti dal governo alle ore 8 del 23 aprile) a 216.785 dosi. Insomma, l'obiettivo è stato raggiunto e superato di oltre 6mila dosi. Soltanto nella giornata di ieri sono state somministrate 35.900 dosi, un record. L'obiettivo per la prossima settimana, con l'apertura di 5 nuovi hub vaccinali tra cui quello del drive in di Valmontone, il più grande del Lazio, è di arrivare ad almeno 40mila dosi somministrate al giorno. Nella giornata di ieri, in particolare, sono state somministrate 4mila dosi Moderna, oltre 24mila dosi Pfizer e quasi 7mila dosi AstraZeneca, di cui oltre 5mila a cittadini con età compresa tra i 60 e i 69 anni. In questi 7 giorni sono state somministrate 17mila dosi Moderna, 154mila dosi Pfizer e 45mila AstraZeneca, di cui 34mila a over 60.

Come procede la vaccinazione nel Lazio

Fino a ieri, 22 aprile, nel Lazio sono arrivate 1.957.420 dosi di vaccino: 452mila AstraZeneca, 170.500 dosi Moderna, 1.316.620 dosi Pfizer e 18.100 Moderna. Attualmente ne sono state somministrate 1.638.894 dosi (nei magazzini ne restano quindi oltre 300mila). Gli over 80 che hanno ricevuto almeno la prima dose del vaccino (quasi esclusivamente Pfizer e Moderna) sono 345mila. Gli over 70 che hanno ricevuto la prima dose del vaccino sono oltre 258mila e sono oltre 205mila gli over 60, di cui 120mila con il vaccino di AstraZeneca.

Obiettivo 40mila dosi giornaliere (50mila con le farmacie)

Nei prossimi giorni verranno somministrate anche le 18mila dosi del vaccino Johnson&Johnson arrivate nel Lazio: per il momento gli unici centri vaccinali che somministreranno questo siero monodose, che ricordiamo il ministero della Salute ha raccomandato per la popolazione con età superiore a 60 anni, sono quello della Vela di Tor Vergata a cura del Policlinico Tor Vergata e quello dell'outlet di Valmontone, il primo drive in del Lazio. A pieno regime questo centro sarà in grado di somministrare circa 3mila dosi ogni giorno. A maggio, con l'aumento delle dosi consegnate, partirà anche la campagna di vaccinazione presso le farmacie e verrà potenziata la vaccinazione presso gli studi dei medici di famiglia.

Somministrazioni dosi Lazio – Fanpage.it
in foto: Somministrazioni dosi Lazio – Fanpage.it