1.059 CONDIVISIONI
25 Ottobre 2021
20:48

Una famigliola di cinghiali tenta di entrare al tribunale di Roma

questa mattina all’alba una famigliola di cinghiali si è presentata alla sbarra del tribunale di piazzale Clodio a Roma. Gli agenti della polizia penitenziaria li hanno inseguiti e gli hanno impedito di entrare all’interno della cittadella giudiziaria. Stando a quanto si apprende, i cinghiali non erano aggressivi e sembravano anzi per nulla infastiditi dai tentativi degli agenti di farli allontanare.
A cura di Enrico Tata
1.059 CONDIVISIONI
Foto Facebook
Foto Facebook

Ormai l'avvistamento di un cinghiale a Roma non è più una notizia. Bande di mammiferi ormai vagano indisturbati per le strade della Capitale, per nulla impauriti del traffico e del caos cittadini. Questa volta, però, hanno preso di mira uno dei palazzi più importanti della Capitale: questa mattina all'alba, infatti, una famigliola di cinghiali si è presentata alla sbarra del tribunale di piazzale Clodio a Roma. Gli agenti della polizia penitenziaria li hanno inseguiti e gli hanno impedito di entrare all'interno della cittadella giudiziaria. Stando a quanto si apprende, i cinghiali non erano aggressivi e sembravano anzi per nulla infastiditi dai tentativi degli agenti di farli allontanare. "Stamattina in tribunale a Piazzale Clodio alle ore 6.30 abbiamo avuto una bella visita inaspettata. Una famiglia di cinghiali", ha raccontato una dipendente del tribunale. "Le guardie sono state fantastiche. A loro va un grazie sincero e profondo", ha scritto ancora su Facebook.

Le ultime dichiarazioni di Gualtieri sui cinghiali: "Bisogna sedersi a tavolo con Regione"

"Per i cinghiali bisogna sedersi al tavolo con la Regione e poi lavorare per il contenimento e per la pulizia della città. C'è una proliferazione dei cinghiali che è un fenomeno che c'è in tutta Italia ed è un problema molto serio, e poi Roma essendo molto sporca li ha attirati". Queste le ultime dichiarazioni rilasciate in merito all'argomento cinghiali dal nuovo sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. Le sue parole risalgono allo scorso 12 ottobre, prima cioè della vittoria al ballottaggio contro Enrico Michetti. Quello dei cinghiali sarà uno dei tanti problemi che dovrà cercare di risolvere, fin da subito, il nuovo primo cittadino della Capitale.

1.059 CONDIVISIONI
La mamma di Matias ucciso a 10 anni dal papà: "Non voglio più entrare in quella casa"
La mamma di Matias ucciso a 10 anni dal papà: "Non voglio più entrare in quella casa"
Roma, studenti occupano il liceo Righi: è il sedicesimo nella capitale
Roma, studenti occupano il liceo Righi: è il sedicesimo nella capitale
Sparisce per 20 anni, torna e tenta di uccidere il fratello a coltellate
Sparisce per 20 anni, torna e tenta di uccidere il fratello a coltellate
307 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni