12 Settembre 2021
11:46

Trastevere, calci e pugni a due studentesse per derubarle: arrestate due ragazze di 16 e 18 anni

Il loro complice, un ragazzo, è riuscito invece a fuggire e far perdere le sue tracce. Le due giovanissime sono state arrestate, una si trova nel carcere di Rebibbia e l’altra nel centro di prima accoglienza Virginia Agnelli di Roma. Una delle due studentesse è stata portata in ospedale per le lesioni causate dalle botte.
A cura di Natascia Grbic

Due ragazze giovanissime di 16 e 18 anni sono state arrestate dai carabinieri del Gruppo Roma dopo aver preso a pugni, calci e rapinato due studentesse 19enni. Il fatto è accaduto questa notte notte nel rione Trastevere. I militari erano impegnati in controlli sul territorio per controllare che non vi fossero assembramenti o episodi di criminalità quando sono stati avvicinati da due ragazze di 19 anni che gli hanno detto di essere state appena rapinate da tre persone. Non solo: i tre, due ragazze e un ragazzo, le hanno prese a calci a pugni, buttate per terra e picchiate selvaggiamente per prendere i cellulari. Ma non appena sono riuscite ad alzarsi sono andate a cercare una pattuglia per denunciare l'accaduto. Secondo le prime informazioni, nessuna delle persone presenti in piazza Trilussa sarebbe intervenuta per aiutarle.

Rapinate studentesse a Trastevere: caccia al complice delle due ragazze

I carabinieri si sono messi sulle tracce dei rapinatori, cercando di capire dove fossero fuggiti. Due ragazze le hanno trovate poco distante da piazza Trilussa, e sono state subito arrestate. Il loro complice, un ragazzo, è riuscito invece a fuggire e far perdere le sue tracce. I carabinieri stanno cercando di identificarlo e rintracciarlo, ma per ora di lui non c'è traccia. La ragazza di 18 anni, data la maggiore età, è stata portata nel carcere di Rebibbia, mentre la minore è stata portata nel centro di prima accoglienza Virginia Agnelli di Roma. I telefoni sono stati restituiti alle due vittime, una delle quali è stata portata al pronto soccorso dell'ospedale Fatebenefratelli e dimessa con una prognosi di dieci giorni per una contusione allo zigomo e un trauma cranico non commotivo.

Ramo cade su due auto all'Eur: feriti due ragazzi di 18 e 21 anni
Ramo cade su due auto all'Eur: feriti due ragazzi di 18 e 21 anni
Civitavecchia, aggrediscono la mamma e picchiano i poliziotti: arrestati due ventenni
Civitavecchia, aggrediscono la mamma e picchiano i poliziotti: arrestati due ventenni
Violente rapine a Ostia, arrestati due giovani: pestarono a sangue un 15enne
Violente rapine a Ostia, arrestati due giovani: pestarono a sangue un 15enne
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni