Nel pomeriggio di oggi – sabato 27 febbraio – una sparatoria è avvenuta in via Amico Aspertini a Tor Bella Monaca al fianco dell'edicola che si trova sulla strada. Da quanto si apprende i colpi di arma da fuoco sarebbero stati esplosi da un uomo al culmine di una lite e solo casualmente non stiamo raccontando una tragedia, visto che uno dei proiettili ha ferito un'anziana signora che passava casualmente per la strada.

Le condizioni dell'anziana ferita non sono gravi

La donna, soccorsa da un'ambulanza del 118 giunta sul posto immediatamente è stata trasportata in ospedale, e da quanto si apprende non sarebbe in gravi condizioni. Il proiettile destinato a uno dei due uomini coinvolti nella lite l'ha ferita fortunatamente solo di striscio. A dare l'allarme alcuni residenti che hanno soccorso l'anziana di 80 anni rimasta in terra e avvertito immediatamente il 112.

Il luogo della sparatoria
in foto: Il luogo della sparatoria

Sparatoria a Tor Bella Monaca: un fermo

Sul posto oltre i sanitari sono arrivati gli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato Romanina. L'area è stata transennata e la Scientifica è a lavoro per i rilievi del caso. Secondo quanto ricostruito finora l'anziana sarebbe stata colpita casualmente mentre passeggiava dopo essere uscita dalla sua abitazione e non sarebbe in nessun modo coinvolta nella dinamica. Per l'episodio è stato fermato un uomo di trentatré anni: avrebbe sparato contro un coetaneo con cui poco prima aveva avuto un alterco. Ancora da chiarire le ragioni del contendere tra i due, rimane da chiarire se si tratti di un regolamento di conti all'interno di dinamiche criminali o di un movente strettamente personale.