123 CONDIVISIONI
Covid 19
22 Novembre 2021
20:46

Speranza annuncia richiamo vaccino Covid dopo 5 mesi, D’Amato: “Va aperto a tutti senza fasce d’età”

D’Amato: “L’annuncio di anticipare il richiamo a 150 giorni del vaccino non può che trovarci d’accordo. Ora le prenotazioni devono essere aperte senza vincoli d’età”.
A cura di Enrico Tata
123 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha annunciato che sarà possibile ricevere la terza dose di vaccino Covid dopo 150 giorni (5 mesi) dal completamento del primo ciclo. Attualmente viene somministrata dopo 6 mesi (180 giorni). Per il momento le prenotazioni sono aperte in tutta Italia agli Over 40. "La dose di richiamo è cruciale per proteggere meglio noi e chi ci sta accanto. Dopo l’ultimo parere di AIFA sarà possibile farla a 5 mesi dal completamento del primo ciclo.Vacciniamoci tutti per essere più forti", le parole di Speranza su Facebook.

Stando a quanto riporta l'Ansa, il via libera all'anticipo della dose booster a 150 giorni è stato deciso dall'Aifa in "un'ottica di massima preoccupazione". Considerando che la circolazione del virus è aumentata, spiega l'Aifa, "può essere considerata appropriata una anticipazione della dose booster a partire da 5 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario".

Lazio, D'Amato: "Ora va aperto a tutti senza vincoli di età"

L'assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D'Amato, ha commentato l'annuncio di Speranza chiedendo al governo l'apertura delle prenotazioni della dose ‘booster' per tutti i cittadini, senza vincoli di età: "L'annuncio di anticipare il richiamo a 150 giorni del vaccino non può che trovarci d'accordo, siamo stati precursori di questa linea tra diversi scetticismi anche di addetti ai lavori. Oggi siamo soddisfatti per questa apertura sull'anticipazione che auspichiamo sia senza vincoli di età. Ora bisogna correre e attendiamo fiduciosi la circolare ministeriale".

Come prenotare la terza dose di vaccino Covid nel Lazio

Sono attive nel Lazio le prenotazioni per la somministrazione della terza dose a tutti i cittadini con età pari a 40 anni. Come detto, da domani sarà possibile prenotare la somministrazione della dose booster a 5 mesi di distanza dall'ultima dose. Il sistema collocherà l'utente alla prima data utile. Per prenotare (questo il sito) basta la tessera sanitaria e scegliere l'hub vaccinale o la farmacia preferita. Le prenotazioni sono disponibili fino al 31 gennaio per coloro che hanno effettuato l'ultima dose il 30 luglio. Il richiamo può essere fatto anche dal medico di medicina generale.

123 CONDIVISIONI
28374 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni