21 Settembre 2022
16:30

Spari contro una Mercedes a Tor Bella Monaca: Pietro Longo condannato a 18 anni

Pietro Longo è stato condannato a 18 anni e 8 mesi di carcere per tentato omicidio. Per il giudice “i colpi sono stati sparati per uccidere” quando ha aperto il fuoco contro una Mercedes a Tor Bella Monaca.
A cura di Alessia Rabbai

Diciotto anni e otto mesi di carcere è la pena che il giudice ha stabilito per Pietro Longo. L'uomo come riporta La Repubblica è stato processato con il rito abbreviato per il reato di tentato omicidio. Gli agenti dell'Antimafia della Procura di Roma sono risaliti a lui attraverso complesse indagini nel quartiere di Tor Bella Monaca. Proprio nel territorio della periferia Est romana nella serata dello scorso 23 ottobre Longo ha sparato contro una Mercedes a bordo della quale viaggiavano quattro persone, tra le quali c'era anche una ragazza di quattordici anni.

Longo è stato portato in carcere, dove dovrà scontare la condanna, mentre suo fratello era già stato arrestato lo scorso anno. Sul caso hanno indagato gli agenti della Polizia Scientifica e della Squadra Mobile che, coordinati dalla Procura, hanno ricostruito la dinamica dell'accaduto e sono risaliti a lui.

Il giudice: "Spari esplosi per uccidere"

I fatti che hanno portato all'accusa di tentato omicidio e all'arresto risalgono allo scorso ottobre e si sono verificati in via di Tor Bella Monaca, per il controllo dello spaccio di droga sul territorio. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine Longo, che era in auto con un complice del quale ad oggi non si conosce l'identità, ha prima inseguito la Mercedes bianca con la sua Golf e poi ha sparato contro alle persone che viaggiavano al suo interno.

A terra i poliziotti hanno poi ritrovato diversi bossoli. Colpi che, come scrive il giudice "sono stati esplosi per uccidere". Una tragedia sfiorata in quanto la vicenda sarebbe potuta concludersi molto peggio, ma allora tutte e quattro le persone sono rimaste illese. Prima di questo episodio a settembre altri spari a Tor Bella Monaca con due ragazzi che sono stati gravemente feriti in pieno giorno in viale dell'Archeologia.

Elezioni, Muroni:
Elezioni, Muroni: "Candidata a Tor Bella Monaca perché giustizia climatica e sociale vanno insieme"
Buttafuori di una discoteca sequestra una minore e la violenta per tre giorni: condannato a 16 anni
Buttafuori di una discoteca sequestra una minore e la violenta per tre giorni: condannato a 16 anni
Accoltella il suo migliore amico per una donna: condannato a 5 anni di carcere
Accoltella il suo migliore amico per una donna: condannato a 5 anni di carcere
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni